Tenco e Dalida tornano in Ciao Amore Ciao

0

 

La storia d’amore tra Luigi Tenco e Dalida, l’incontro al festival e la tragedia dal 1967…

Lo spettacolo narra dell’ultimo anno di vita del grande compositore ligure, del suo incontro con la Diva francese, la loro storia d’amore e la partecipazione a quella fatidica edizione del Festival di Sanremo del 1967. 

E’ un musical a tutti gli effetti, dove le canzoni di Luigi Tenco raccontano la storia e gli eventi che si susseguono. In scena solo 4 artisti: i due protagonisti (Luca Notari e Stefania Fratepietro) che interpretano i ruoli del titolo e un pianista e un contrabbassista per dare forza e corpo a quelle melodie che molti hanno ben impresse nella memoria e nel cuore.
Il pubblico è immediatamente catapultato in quella serata del Festival sanremese dove oltre a Tenco ascolteranno e ricorderanno alcuni tra i più grandi rappresentanti della musica italiana: da Claudio Villa vincitore di quell’edizione del Festival, a Giorgio Gaber, Orietta Berti, Johnny Dorelli, Little Tony, Lucio Dalla, ecc.. 

Patrocinato del Comune di Sanremo, dalla Provincia di Imperia e dal Casinò di Sanremo, e con l’approvazione della Famiglia Tenco, ha avuto il suo debutto, dopo alcune anteprime romane, il 5 aprile del 2012 presso il Teatro del Casinò di Sanremo (luogo in cui in quegli anni si svolgeva il Festival) registrando 
sin da subito un sold out di presenze e un pubblico in visibilio che ha tributato ai due protagonisti applausi per più di 10 minuti consecutivi  trasformando una serata di ricordi in qualcosa di magico.

Nelle stagioni teatrali 2012/2013 e 2013/2014 Ciao Amore Ciao colleziona 4 
premi importanti:

***MIGLIOR SPETTACOLO OFF ai MUSICAL!AWARD 2013***
***MIGLIOR OPERA PRIMA ai GOLD ELEPHANT WORLD 2014***
***MIGLIOR SPETTACOLO OFF ai BROADWAY WORLD ITALY 2014***
***MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA ai BROADWAY WORLD ITALY 2014***

 

CREDITS:

TEATRO SALA VIGNOLI
presenta 
LUCA NOTARI e STEFANIA FRATEPIETRO in

CIAO AMORE CIAO
Tenco e Dalida tra musica e amore, 
da un’idea di L. Notari e S. Fratepietro 
scritto e diretto da Piero di Blasio, con le musiche di LUIGI TENCO
una produzione MediterrArea
al pianoforte il M° Edoardo Simeone, al contrabbasso il M° Ermanno Dodaro

 

Ufficio Stampa Flaminio Boni

Share.

About Author

Lascia un commento