Addio a Luke Perry, il James Dean di Beverly Hills

0

Ci ha appena lasciato l’attore Luke Perry, all’età di 52 anni, in seguito al terribile ictus che lo ha colpito giorno 27 febbraio 2019.

L’attore, icona e sex symbol degli anni ’90 grazie alla serie tv di Beverly Hills 90210, aveva ultimamente intenerito il grande pubblico interpretando il ruolo di padre del giovane Archie Andrews, nella serie tv Riverdale, di cui stava girando, proprio in questi giorni, la quarta stagione.

Neanche qualche giorno fa, l’attrice Shannen Doherty, celebre per aver interpretato il ruolo di Brenda nella serie tv Beverly Hills, ha dichiarato il suo eterno amore per Luke, che nella trama della prima stagione del celebre telefilm interpretava il suo fidanzato, Dylan Mckay, poco prima che la Doherty decidesse di abbandonare il set, in seguito ad alcuni diverbi con il regista, per essere poi rimpiazzata, a livello sentimentale, dalla bionda Kelly.

Una notizia, quella della morte di Perry, che sancisce definitivamente la fine di un’era e la tristezza di una intera generazione di appassionati seguaci delle avventure di amore e ribellione dei giovani più trendy d’America, tra party in spiaggia e intrighi tra i corridoi del liceo.

Di recente, Luke Perry e Shannen Doherty avevano confermato la loro non partecipazione al reboot di Beverly Hills 90210, previsto su Fox in sei nuovi episodi, secondo le dichiarazioni di Tori Spelling. La consapevolezza di non vedere sul set Dylan e Brenda, quasi trent’anni dopo, aveva deluso moltissimo i fan, che auspicavano ad un ritorno col botto dell’intero cast.

Nel salutare, un’ultima volta, il nostro amato Dylan, ci piace immaginarlo ancora a bere un caffè coi suoi amici, tra i tavoli del celebre Peach Pit, punto di ritrovo dei ragazzi californiani. O, perché no, in quel bar dal nome Pop’s , in cui nella serie di Riverdale era stato vittima di una sparatoria per salvare suo figlio da un criminale a mano armata, resuscitando dal coma poche puntate dopo.

Sia nei panni di bello e dannato che di padre di famiglia, Luke Perry è entrato nei nostri cuori per il suo fascino, la sua trasgressione e la sua pacata maturità da uomo adulto. In alto i poster, in onore del nostro, postmoderno James Dean.

GIORGIA MARIA PAGLIARO

Share.

Lascia un commento