Alla Casa Del Cinema Influencer E Youtuber Per Il Roma Web Fest

0

Alla Casa Del Cinema di villa Borghese ieri le parole d’ordine sono state Influencer e Youtuber. Nei panel della seconda giornata della Sesta Edizione del Roma Web Fest i protagonisti sono stati proprio loro, i personaggi che hanno fatto impazzire il Web

Anche ieri 29 Novembre immancabile è la presenza di Metropolitan Magazine Italia durante la VI edizione del Roma Web Fest, giunto alla sua seconda giornata di eventi, tra panel, dibattiti, proiezioni e ospiti che sono intervenuti per portare le loro idee, lavori e testimonianze qui alla Casa del Cinema, a Villa Borghese.

Le ore 10 del mattino arrivano anche per il RWF e la giornata comincia carica con il Panel “Talenti fuori e dentro la rete”. Protagonista indiscusso è YouTube, importante vetrina che ha permesso negli ultimi anni agli artisti di conquistare quella grande visibilità che prima era riservata a pochi, se non solo agli addetti ai lavori.

Il panel è moderato dalla founder della kermesse Janet De Nardis, moderatrice del talk che ha visto accorrere personaggi capitolini che si sono fatti conoscere sul web come gli Actual, noti per i loro video sulle differenze tra Roma Nord e Roma Sud, hanno proposto un classico ormai sulle Università della capitale sul grande schermo della Sala Deluxe. Angelica Massera, attrice che si è dedicata alla carriera televisiva al fianco di nomi come Pippo Baudo, Lillo&Greg e Max Tortora. Nel 2016, dopo una pausa per dedicarsi alla famiglia, ha aperto pagina fb e profilo YouTube per lanciare la serie #vitadamamma, oltre a continuare la carriera televisiva con Camera Bebè, serie che vedremo nel nuovo anno.

 

Orsetta Borghero, Michea Giraud, Angelica Massera, Actual, Lorenzo Farina, Nefer Anania al RWF18 ©Nicky Abrami

Michela Giraud, regina dello stand-up comedy,  sta attraversando un momento importante della sua carriera tra le protagoniste de La Tv Delle Ragazze, in onda da ieri sera sulle reti RaiLorenzo Farina, il deus ex machina di Baby George Ti Disprezza. I relatori si sono pronunciati sul fattore economico derivante dalle views ed in particolare hanno messo al centro dell’attenzione il confronto con gli Youtubers oltreoceano, vere e proprie star che percepiscono cifre astronomiche, anni luce da quelle percepite dai nostri. 

Il ruolo del web e di come i social media stanno influenzando l’arte e il cinema continua ad essere oggetto di discussione anche nei panel successivi. Se il web è punto di contatto o punto di arrivo al grande mondo del cinema poco importa. All’interno del dibattito ciò conta davvero è riuscire a raccontare quello che si ha dentro. Lanciare un messaggio. Ricchi anche gli ospiti: Andrea Dianetti, attore e conduttore romano, Pasquale di Nuzzo, ballerino lanciato dal format Amici e adesso attore nel cast di una delle serie tv più seguite nel panorama teen-ager Soy Luna. Ma anche Andrea Montovoli, classe 85, con un curriculum ricco di esperienze, tra fiction Rai e Mediaset e reduce dal reality show di Rai 2 Pechino Express.

Pasquale Di Nuzzo, Andrea Dianetti, Massimo Cerofolini, Janet De Nardis, Andrea Montovoli ©Nicky Abrami

La carrellata di star continua, tra flash, interviste, foto e sorrisi e arriva il momento dei più giovani, che riservano grandi sorprese. Con orde di fan al loro seguito arrivano Daniele Doesn’t Matter, alla sua seconda edizione consecutiva al RWF, le K4U e Sofia Viscardi, reduce dalla pubblicazione del suo primo libro Succede, edito da Mondadori. Una delle influencer più seguite dai teen, il suo profilo Instagram conta più di 1 milione di followers ed è stata inserita da Forbes Italia tra i 100 personaggi più influenti Under 30. Proprio a significare l’immenso potenziale di un mezzo quale il Web, che in queste giornate andiamo a celebrare.

Dalle 18 il Roma Web Fest si veste elegante: dalla Casa del Cinema al teatro all’interno del Church Palace, abbiamo preso parte al red carpet di tutti gli ospiti pronti per il gala di premiazione delle web serie.

A presiedere la serata numerose star, tra cui Andrea Roncato e Elena Sofia Ricci: sono stati proprio loro, insieme alle altre star come Sarah Maestri e Ludovico Fremont, a premiare alcuni dei migliori titoli di questa edizione.

Janet De Nardis, la regina di Roma Web Fest, più bella che mai in un abito rosso fuoco ha condotto la serata tra sorprese ed eccitazione. A sciogliere la suspance delle premiazioni è stata la presenza di Marco Passiglia, comico romano.

I premi sono stati tanti, italiani e internazionali; tra i premi di critica, Movieland, web serie e cortometraggi ricordiamo proprio i più noti:

Miglior Cortometraggio: Eyes, di Maria Laura Moraci

Migliore web serie: Involontario

Premio Roma Web Fest: Vieux jeux

Domani ci aspetta l’ultimo giorno: cosa succederà? Seguiteci per scoprirlo.

 

Report: Nicky Abrami Arianna Lomuscio Rossella Papa

Photo: ©Valerio Sablone ©Nicky Abrami

 

 

Share.

Lascia un commento