Black Clover Recensione 2X02: Dietro la Maschera L'episodio di oggi ci farà vedere il vero volto di Vengeance!

0

Mentre nell’episodio 53 di Black Clover viene mostrato il vero volto del capitano Vengeance, nuovi nemici si apprestano a fare la loro comparsa, tra cui una vecchia conoscenza.

Yami, comandante del Toro Nero, incita Vengeance, comandante dell’Alba Dorata, a togliersi la sua maschera, poichè egli crede che lui in realtà sia Licht, il capo dell’Occhio Magico della Notte Bianca.

Vengeance, conoscendo in cuor suo il reale motivo della richiesta, decide di assecondarlo e ci viene mostrato un volto completamente diverso da quello di Licht, con un enorme sfregio in volto che il comandante dirà di avere dalla nascita un simile volto.

Egli narrerà tutto il suo passato, del timore che la gente provava per lui e del suo incontro con l’attuale Imperatore Magico Julius Novacrono, incontro che gli cambierà la vita.

A questa storia Yami si rendererà conto che il suo collega è uno spirito affine e insieme si apprestano a raggiungere i propri commilitoni.

Nel frattempo Asta, Yuno, Finral e Charmy si trovano insieme e mentre discutono il fratello minore di Finral, Langris Vaude, vice-comandante dell’Alba Dorata, fa la sua comparsa, non perdendo occasione di denigrare suo fratello maggiore in quanto, a detta sua, è solo un buono a nulla incapace di fare qualunque cosa.

Asta cerca di difenderlo, ma la boria di Langris è talmente tanta da farlo sentire in diritto di criticare la compagnia del Toro Nero. Ma è qui che vediamo l’evoluzione del personaggio di Finral.

Finral è un personaggio estremamente buono e gentile, ma che purtroppo non possiede molta fiducia in sè stesso. Questo dovuto ai continui maltrattamenti da parte dei genitori che non lo vedevano adatto a diventare il futuro capofamiglia per via della sua magia prevalentemente di supporto e non di attacco e dal fratello che non perdeva occasione di farlo sentire come un verme. Ma dopo il combattimento contro Vetto, influenzato dalle gesta, dalle parole e dal coraggio di Asta nell’affrontare il nemico, si rende conto che anche lui può fare la differenza, e per la prima volta nella sua vita abbandona l’idea di scappare davanti al nemico per poter combattere e affrontare il nemico e le sue paure.

Così Finral si metterà contro il fratello, dichiarando che un giorno il Toro Nero supererà di gran lunga l’Alba Dorata.

Nel frattempo però nuovi nemici provenienti dal regno di Diamond si preparano a sferrare un attacco decisivo, tra cui c’è anche Mars, il mago di ghiaccio e fuoco del regno di Diamond che Asta e Yuno hanno incontrato nel dungeon molto tempo addietro.

Cosa succederà nei prossimi episodi? Lo scopriremo solo settimana prossima

Antonio Guercio

Share.

Lascia un commento