Dire Straits Legacy live @ Roma 3.12.2018 [Photogallery] Rivive la leggenda della band britannica con il Dire Straits Legacy World Tour

0

I DSL Dire Straits Legacy World Tour 2018 è arrivato anche nella capitale al Teatro Sistina, con la nuova line-up che vede al basso il leggendario Trevor Horn accanto al batterista Steve Ferrone.

Un viaggio tra le emozioni del passato, quello che è scandito dalle note dei Dire Straits Legacy, nel quale si rivive la magia dell’indimenticabile repertorio dei Dire Straits, con brani come Money for Nothing, So Far Away, Sultans of Swing, Walk of Life e tante altre hit, ma anche per ascoltare alcune canzoni del nuovo album di inediti 3 Chord Trick (pubblicato su label Forward Music Italy) , prodotto da Phil Palmer e Alan Clark, registrato a Los Angeles nello studio di Steve Ferrone e poi ultimato ai Forward Studios Rome.

Dire Straits Legacy ©Andrea Stevoli

DSL Dire Straits Legacy nascono dall’amore e dalla passione per la musica dei Dire Straitsrock band britannica formatasi nel 1977, con l’idea di portare la musica del celebre gruppo a tutti gli appassionati che hanno atteso a lungo di poter riascoltare dal vivo tanti brani memorabili. Il primo tour internazionale, organizzato da We4Show è dello scorso anno, nel quale i DSL hanno registrato alcuni sold-out tra Francia, Svizzera, Lussemburgo e anche in Sudamerica.

Dire Straits Legacy ©Andrea Stevoli

Con il recente ingresso di Trevor Horn – uno dei più rinomati produttori della sua generazione e una vera leggenda dell’industria musicale (anche grazie alle sue storiche collaborazioni con gli Yes e i Buggles di “Video Killed the Radio Star) – in veste di bassista,la line-up di questo tour è formata dai componenti storici Alan Clark (tastiere, piano hammond e cori), che il 14 aprile a Cleveland ha ritirato l’ambito riconoscimento della Rock and Roll Hall of Fame come storico membro dei Dire StraitsDanny Cummings (percussioni e cori) e Phil Palmer (chitarre), insieme alla strepitosa sezione ritmica formata da Trevor Horn (basso) e Steve Ferrone (batteria), con gli italiani Marco Caviglia (voce e chitarra) e Primiano Di Biase (tastiere).

La nostra photogallery è a cura di Andrea Stevoli

Share.

About Author

Siciliana trapiantata a Roma. Abbandonati gli studi universitari, ho girato e giro in lungo e largo l'Italia per amore della musica e per passare qualche giorno in compagnia dei miei amici e di un buon bicchiere di vino. Ho collaborato con magazine musicali scrivendo live report su vari artisti italiani e stranieri e da gennaio 2017 ho occhi solo per Metropolitan Magazine

Lascia un commento