EV | Porsche Taycan percorre 3.425 km a Nardò

0

La Porsche Taycan è sempre più al centro dell’attenzione. L’ufficializzazione della presentazione della neonata di casa Porsche insieme al suo avvistamento in Virginia la scorsa settimana sono cose passate. Porsche punta a mostrare i muscoli fin da subito.

Porsche Taycan Nardò – Il prossimo 4 settembre è sempre più vicino e tutti gli appassionati del mondo elettrico hanno gli occhi puntati su di lei, Porsche Taycan. Annunciata lo scorso anno, Taycan punta a sconvolgere il mercato delle auto elettriche grazie ad una combinazione di eleganza, prestazioni ed autonomia.

Porsche Taycan Nardò
Porsche Taycan a Nardò – Photo Credit: insideev

Per dimostrare di andare oltre ai semplici scatti ed ai semplici annunci, Porsche questa volta ha volta ha voluto fare le cose in grande. La Porsche Taycan è scesa in pista sul veloce tracciato di Nardò, in provincia di Lecce. Il test condotto da Porsche a Nardò è durato 24 ore dove la Taycan ha dovuto affrontare condizioni difficili. Il primo modello full-electric della casa di Zuffenhausen ha girato mantenendo una velocità compresa tra i 195 ed i 215 km/h, affrontando temperature dell’asfalto fino ai 54 gradi.

Alla conclusione del test, i dati hanno mostrato una gestione efficiente dell’impianto di raffreddamento. La vettura è riuscita senza difficoltà a mantenere delle prestazioni costanti durante tutta la durata della prova, sia durante le ore più calde che nella parte in notturna. Un altro aspetto critico della prova riguardava la ricarica delle batterie in dotazione da 96 kW.

Porsche Taycan Nardò
Porsche Taycan – Photo Credit: InsideEv

Per la ricarica delle batterie, Taycan ha potuto sfruttare delle colonnine con la ricarica ultrarapida da 800 Volt appositamente montate per il test. La tecnologia di ricarica installata sulla Taycan deriva direttamente dalla Porsche 919 Hybrid. La ricarica rapida permette alla Taycan di ricaricare fino all’80% della batteria con una colonnina da 350 kW ottenendo un’autonomia di 400 km.

SEGUICI SU:

Share.

About Author

Appassionato di motori con uno sguardo attento all'innovazione tecnologica. Scrivo per passione e per condividere le mie idee sul motorsport. Ospite del NIO Formula E Team all'ePrix di Parigi 2018. Per Metropolitan Magazine Italia mi occupo di Formula E.

Lascia un commento