Formula E | In arrivo nuove Michelin per il 2020

0

La Michelin è pronta ad un’altra evoluzione per la stagione 2020-2021, dopo quella attuata con le Gen2.

Michelin Formula E – La casa produttrice di pneumatici francese porterà una nuova evoluzione delle coperture per la Season 7, permettendo alle Gen2 di avere un surplus di prestazione.

Michelin Formula E – Cambio di mescola con il cambio di carrozzeria

Per la stagione 2020-2021 è previsto un cambio di carrozzeria per la nuovissima Gen2: lo Strategy Group della Formula E, ha deciso, di allungare la vita della Gen2, però, rinnovandola per la Season 7. Al cambio di look e all’incremento delle prestazioni, dovuto da una probabile nuova ala anteriore, si aggiungerà la nuova versione Pilot Sport su cui lavorerà la Michelin.

Michelin Formula E
La prima Pilot Sport per la Formula E – Photo credit: dal web

La Michelin fornisce pneumatici per la Formula E fin dalla prima stagione, con la prima versione delle Pilot Sport. In questa stagione hanno debuttato, le nuovissime e velocissime, Pilot Sport 2, che hanno conferito alla Gen2 una performance migliore e una tenuta sul bagnato aumentata.

Michelin Formula E – Le parole di Serge Grisin

Serge Grisin, direttore del programma di Formula E per Michelin, ha parlato dei progetti futuri della casa francese, per migliorare le prestazioni della formula elettrica:

“Per i prossimi due anni abbiamo alcune idee per avere un nuovo pneumatico con un livello di prestazioni migliore, ma chiaramente dobbiamo anche lavorare sull’efficienza. La Gen3 è una storia diversa perché è un’auto completamente nuova. In termini di pneumatici, abbiamo già delle ottime idee per la terza generazione. ” – Serge Grisin

Michelin Formula E
Un confronto tra i pneumatici posteriori di F1 e FE – Photo Credit: dal web

Grisin si è espresso anche sulle attuali coperture Michelin, raccontando di un dato molto interessante delle prestazioni:

“Non è semplice per noi migliorare lo pneumatico in termini di prestazioni e in termini di grip perché abbiamo fatto un passo molto grande dalla scorsa stagione. Parlando del surplus delle prestazioni, è difficile dire quanto provenga dalla gomma e quanto dalla macchina, ma penso che dire che metà dei secondi proviene dalle gomme è plausibile. È chiaramente difficile [giudicare], ma una grande parte viene dalle gomme, quindi questa evoluzione delle prestazioni è buona in quanto è una gomma più leggera e prestazionale.” – Serge Grisin

SEGUICI SU:

CANALE INSTAGRAM: https://www.instagram.com/motors.mmi/
CANALE TELEGRAM: https://t.me/MMImotorsport
PAGINA TWITTER:https://twitter.com/MmiMotorsport
NEWS MOTORI: https://www.metropolitanmagazine.it/category/motori-sport/
CANALE YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCigTTOEc6pPf3YtJMj9ensw

Share.

About Author

Classe '98, studente di Ingegneria meccanica, romano e una passione per i motori che scorre nelle vene sin da piccolo. Rimasto stregato dalla F1 e successivamente dall'elettrizzante Formula E!

Lascia un commento