Formula E | Pedro De La Rosa lascia DS Techeetah

0

L’ex pilota di McLaren, Arrows e Jaguar in Formula 1 lascerà la scuderia campione DS Techeetah prima dell’inizio della prossima stagione. Lo stagione ha ricoperto un ruolo importante per la scuderia anglo-cinese a partire dall’ePrix di Roma 2018.

Pedro De La Rosa DS Techeetah – Dopo poco più di un anno come technical and sporting manager, Predo De La Rosa ha deciso di lasciare DS Techeetah. Una decisione importante presa dall’ex pilota di Formula 1 dopo aver attivamente contribuito alla conquista del doppio titolo iridato da parte di DS Techeetah nell’ultima stagione.

Pedro De La Rosa DS Techeetah
Pedro de la Rosa con Jean-Eric Vergne – Photo Credit: Motorsport Images

“E’ la prima volta nella mia vita che ho lavorato per un team senza esserne pilota. E’ stato assolutamente fantastico e questa esperienza mi ha sicuramente aiutato a capire come lavora un team, le sue funzioni e come le funzioni possano determinare il risultato a fine della corsa. Pensare che tu possa aver contribuito alla realizzazione di un risultato è fantastico”Pedro De La Rosa

Stando alle indiscrezioni, Pedro De La Rosa avrebbe deciso di abbandonare la scuderia cinese dopo due titoli mondiali piloti ed uno costruttori per seguire altri progetti e per passare maggior tempo con la propria famiglia. Naturalmente, DS Techeetah non è rimasta a guardare. Secondo quanto riportato da e-racing365, la scuderia campione in carica starebbe pensando ad un sostituto di alto profilo.

Pedro De La Rosa DS Techeetah
Pedro de La Rosa – Photo Credit: Motorsport Images

“Voglio ringraziare tutti in DS Techeetah per queste due stagioni. Mi sono divertito ogni secondo e sono stato impressionato dal livello della Formula E. I piloti nel campionati non hanno nulla da invidiare a quelli di Formula 1. La mia famiglia è molto felice della mia decisione, anche se l’ho già avvertita che non potrò lontano dalle corse per troppo a lungo!”Pedro De La Rosa

La scuderia anglo-cinese proseguirà nelle prossime settimane i test pre-omologazione, così da presentarsi pronta a Valencia il prossimo 22 e 23 ottobre. Stando alle ultime indiscrezioni, il sostituto dello spagnolo sarà scelto prima dei test pre-stagionali.

SEGUICI SU:

Share.

About Author

Appassionato di motori con uno sguardo attento all'innovazione tecnologica. Scrivo per passione e per condividere le mie idee sul motorsport. Ospite del NIO Formula E Team all'ePrix di Parigi 2018. Per Metropolitan Magazine Italia mi occupo di Formula E.

Lascia un commento