Formula E | Riyadh aprirà la Season Five

0

La Formula E sbarca in Arabia Saudita. Il round di apertura della prossima stagione avrà luogo a Riyadh nel mese di dicembre. La data sarà ufficializzata al prossimo meeting del Consiglio Mondiale del Motorsport nel mese di giugno.

Malgrado non sia ancora stato confermato il calendario definitivo per la prossima stagione, le novità non si fanno attendere. Per la prima volta, l’Arabia Saudita ospiterà una competizione motoristica nella sua capitale, Riyadh. Tuttavia, non sono ancora note ulteriori informazioni sul tracciato.

L’accordo stipulato con la General Sports Authority e la Saudi Arabian Motor Foundation ha una durata decennale stando a quanto comunicato direttamente da Formula E. Un impegno molto importante quello assunto dall’Arabia Saudita che, stando a quanto dichiarato da Agag, “è sempre più orientata verso il futuro.”

Riyadh – Photo Credit: financialtribune.com

L’annuncio è stato formalizzato nel paddock di Berlino da Alejandro Agag insieme a Sua Altezza Reale il Principe Khaled Bin Sultan Bin Abdullah Al Faisal presidente della Saudi Arabian Motor Foundation. La firma ha visto anche la presenza di Sua Altezza Reale il Principe Abdulaziz bin Turki Al Faisal Al Saud, vice presidente della Saudi Arabia General Sports Authority.

Portare il primo appuntamento stagionale della nuova stagione a Riyadh è una scelta perfetta per la prossima fase della Formula E. L’Arabia Saudita è uno stato eccitante e vibrante che si sta orientando al futuro. L’Arabia Saudita è il luogo ideale per il debutto della nuova generazione di vettura di Formula E. Molti stati stanno guardando alla Formula E, specialmente l’Arabia Saudita. Il Paese si sta concentrando sullo sviluppo di nuove tecnologie, energie rinnovabili e veicoli elettrici. – Alejandro Agag

Molta soddisfazione da entrambe le parti per l’accordo raggiunto. Il vice presidente della Saudi Arabia General Sports Authority si è detto molto soddisfatto, sostenendo che questo accordo sposa completamente gli interessi dell’Arabia Saudita. “Questo accordo è perfettamente in linea con la visione del Paese per il 2030 e con l’offerta di una competizione mondiale nelle strade della Capitale per la prima volta nella sua storia”.

Ecco il video promozionale dell’ePrix di Riyadh

Share.

About Author

Appassionato di motori con uno sguardo attento all'innovazione tecnologica. Scrivo per passione e per condividere le mie idee sul motorsport. Ospite del NIO Formula E Team all'ePrix di Parigi 2018. Per Metropolitan Magazine Italia mi occupo di Formula E.

Lascia un commento