#ilmArtedìdiAtena 10/10/2017

0

La rubrica settimanale che dichiara guerra alla guerra e lo fa a suon di arte e cultura. Atena spodesta Marte consigliandoci eventi, musica, teatro e cinema a Roma, nel mondo e su internet.

“Mortali, cari miei disegnatori di futuri possibili, come state? Il vostro immaginario collettivo come procede? State facendo attenzione a non sporcarlo? Lo state innaffiando spesso con secchiate di bellezza? Se pensate di essere circondati solo da immondizia, ci sono qui io a farvi cambiare idea. Parlando, per esempio, di genio creativo, chissà dove risiede l’originalità? E se l’originalità fosse frutto delle contaminazioni e delle influenze altrui, potremmo sempre chiamarla originalità? La risposta potrebbe arrivarci dal Messico: “The Inksect” (video qui sotto), il cortometraggio animato firmato da Pablo Calvillo, sembra uscito fuori da una serata a base d’erba tra le sorelle Wachowski, George Orwell e Franz Kafka. La storia è un trip allucinante ambientato in un futuro distopico dove degli scarafaggi hanno salvato gli ultimi libri rimasti dal controllo delle grandi corporazioni. Pikes, una di loro, finisce per trovare qualcosa di più importante dei libri: carta e penna.

La potenza della creatività e la forza delle immagini sono due elementi che ritroviamo anche nelle fotografie di Rich McCor (Paperboyo su Instagram), un abile miscelatore di realtà e fantasia: con l’aiuto di carta ritagliata ad hoc, trasforma paesaggi reali in qualcosa di completamente nuovo, un vero e proprio inno alla fantasia. Qualcosa di meno creativo ma comunque visivamente molto potente è il progetto di Noa Jansma (dearcatcallers su Instagram), la studentessa ventenne olandese ha deciso di farsi un selfie in compagnia di ogni uomo che per strada l’ha fischiata, importunata e molestata con parole poco carine. Ogni foto porta il titolo delle parole usate dai molestatori, l’espressione rassegnata della ragazza è sempre la stessa su ogni foto e le decine di uomini che l’accompagnano documentano invece quanto ogni donna debba lottare quotidianamente con questo genere di violenza.  A partire dal primo gennaio 2018 questa cosa sarà punibile per legge in Olanda con multe fino a 190 euro, se l’audace progetto di Noa continuerà a diventare virale, forse più nazioni seguiranno l’esempio olandese.

In Danimarca invece, dove il famoso mattoncino è stato creato, ha aperto una gigantesca “LEGO house”, un vero e proprio tempio della creatività. L’edificio non poteva che essere fatto a forma di mattoncioni: 12.000 metri quadri che comprendono due aree espositive e quattro aree di gioco colorate, ciascuna dedicata a un aspetto particolare del gioco e dell’apprendimento.

Veduta aerea della “LEGO house” (PHOTO CREDITS: designboom.com)

Roma sarà inondata di arte questa settimana a partire da RAW (Rome Art Week), la settimana dell’arte contemporanea è iniziata ieri e il suo scopo è quello di riunire e creare una rete di eventi, mostre e progetti artistici nella capitale; gli eventi in programma sono tantissimi e tutti completamente gratuiti, un’iniziativa di Kou – Associazione no profit per la promozione delle arti visive. Dal 12 al 15 al Parco delle Energie torna “Logos: la festa della parola”, una festa che ha l’intento di comporre un vocabolario comune che evochi e descriva il mondo che vogliamo vivere, il ricco programma di questa settima edizione si confronterà sulla parola “Rivoluzione”.

La copertina di questa rubrica, questa settimana ospita un’opera di Mr. THOMS, l’estroso street artist romano mette in mostra la sua fantasia Sabato 14 e Domenica 15 a Garage Zero: un viaggio unico alla scoperta delle diverse fasi della sua produzione artistica; l’ingresso alla personale sarà a offerta libera, contribuendo così al progetto “Le personali di Graffiti Zero“. Dopo la mostra del Mister, Domenica potreste fare un salto a San Lorenzo: all’Abarico Teatro torna la spassosa improvvisazione teatrale dei Bugiardini che dopo il successo di B.L.U.E. il musical, continuano a divertirci con “i Bugiardini SHOW – l’esilarante show della Domenica sera”.

Che l’ammore overo sia con voi. Con amore, fiducia e stima. Vostra Atena”

Share.

About Author

Il fondatore della casa di produzione video/teatrale ultra indipendente Nuvole Rapide Produzioni, qui per proseguire la sua missione di dispensatore di bellezza (in pixel) coniugando alla multimedialità anche il potente mezzo della scrittura, concretizzatrice di sogni, fantasie, concetti ed emozioni.

Lascia un commento