#ilmArtedìdiAtena 12/12/2017

0

La rubrica settimanale che dichiara guerra alla guerra e lo fa a suon di arte e cultura. Atena spodesta Marte consigliandoci eventi, musica, teatro e cinema a Roma, nel mondo e su internet.

Cari miei utopici esseri umani, avete fame di bellezza? Posso immaginare. State nutrendo in maniera sana e naturale il vostro immaginario collettivo? La dose settimanale di vitamine e proteine per il vostro intelletto è presto servita: iniziamo con due fotografi molto diversi tra loro; il primo, Adam Hillman, è un organizzatore di oggetti, dispone cose di uso quotidiano in maniera maniacalmente geometrica e poi li fotografa, creando così opere optical, colorate e pop; il secondo, Alessandro Cantarini, l’ordine e la geometria li trova nei paesaggi che incontra, l’abile utilizzo delle inquadrature e il posizionamento strategico dei soggetti in esse fa sì che questo artista catturi l’ordine nell’apparente caos della vita, creando opere vibranti, malinconiche e ironiche che ricordano lo stile di Wes Anderson.

“Irregulars” è un meraviglioso cortometraggio datato 2015 e firmato Fabio Palmieri, disponibile online da una settimana, dopo aver fatto il giro del mondo e aver raccolto una valanga di premi e riconoscimenti. La bellezza di quest’opera sta nel contrasto e nel parallelismo tra ciò che ascoltiamo e ciò che vediamo: mentre un giovane rifugiato del Ghana racconta la sua drammatica odissea d’immigrazione, davanti ai nostri occhi una spiazzante e ipnotica fabbrica di manichini ci ricorda di come i confini esistano solo nelle menti dei razzisti. Poi ci sono loro: the JackaL che hanno curato la nuova campagna pubblicitaria di ActionAid Italia, l’organizzazione internazionale indipendente impegnata nella lotta alle cause della fame nel mondo, della povertà e dell’esclusione sociale. Il motto dello spot è: “aiutiamoli a casa loro”. Ed è con questo spot che the JackaL vincono il premio Atena 2017 per l’impegno civile, appena costituito per l’occasione. Così si vince la guerra: prendendo le debolezze del nemico e trasformandole in sapienti e ironiche armi infallibili. Prendete esempio.

Action Aid – Aiutiamoli a casa loro

Quelli di ActionAid Italia ci hanno scelto per la loro nuova campagna perché si fidano della nostra sensibilità e intelligenza. Peggio per loro <3

Pubblicato da the JackaL su Giovedì 30 novembre 2017

Solitamente concludo segnalandovi gli eventi da non perdere della settimana ma è successa una cosa che manda all’aria tutti i prossimi eventi: è uscito il nuovo album di Bjork e se ancora non lo avete ascoltato, concedetevi una pausa, andate in mezzo alla natura (qui trovate la mappa di tutti i parchi, le aree e le riserve protette in Italia) e con testi alla mano e un buon amplificatore acustico ascoltate cosa ha creato stavolta la nana islandese. Liberatevi da qualsiasi aspettativa, abbandonate per un po’ l’asfalto e lasciatevi travolgere da questa esperienza mistica: avrete modo di percepire come tutto sia collegato e come certe armonie suonino all’unisono senza che ve ne accorgiate. “L’utopia non è da qualche altra parte, è qui.”

Che la natura sia SEMPRE con voi. Con amore, fiducia e stima. Vostra Atena”

Share.

About Author

Il fondatore della casa di produzione video/teatrale ultra indipendente Nuvole Rapide Produzioni, qui per proseguire la sua missione di dispensatore di bellezza (in pixel) coniugando alla multimedialità anche il potente mezzo della scrittura, concretizzatrice di sogni, fantasie, concetti ed emozioni.

Lascia un commento