#ilmArtedìdiAtena 03/10/2017

0

La rubrica settimanale che dichiara guerra alla guerra e lo fa a suon di arte e cultura. Atena spodesta Marte consigliandoci eventi, musica, teatro e cinema a Roma, nel mondo e su internet.

“Mortali, ben ritrovati miei cari costruttori di sogni, sento che l’immaginario collettivo si sta risanando, state seguendo i miei consigli e ciò mi riempe di orgoglio e di speranza nei confronti del vostro genere. È stata una settimana molto complicata, i violenti scontri in Spagna e la tragica sparatoria a Las Vegas mettono duramente alla prova la mia missione ma non scalfiscono il mio ottimismo e la mia fede nel potere rigenerante dell’arte e dell’amore. Inizierei quindi con qualcosa di semplice, colorato e bello come le composizioni foto-grafiche di Caroline South: il suo account Instagram è pieno di gradienti di colore realizzati con oggetti di uso quotidiano e ogni opera è una boccata d’ossigeno per l’anima. 

“Sulla tua pelle” è l’ultimo video (qui sopra) dell’artista russo Rus Khasanov che ricerca la bellezza principalmente nel colore, creando dei video unici in cui l’inchiostro balla a ritmo di musica. In questo caso la danza colorata avviene sull’epidermide delle mani, delle labbra e dei capezzoli che non sono mai stati così vivi. Pieni di vita e di grandi storie da raccontare sono anche due canali youtube che vi consiglio altamente di approfondire: “60 Second Docs” e “Great Big Story“. Entrambi raccontano la strana bellezza che popola il mondo con dei mini documentari, il primo (video qui sotto) con un’impronta più social e immediata fornisce un nuovo sguardo sui personaggi, le espressioni e le pratiche più uniche che compongono il mondo raccontando la vita un minuto alla volta; il secondo, invece, ha un assetto più professionale, una vera e propria società mondiale dedita alla narrazione cinematografica, i produttori dei micro doc hanno girato finora 80 paesi diversi per scoprire e raccontare l’incredibile e il non ancora detto, conquistando gli occhi di decine di milioni di spettatori al giorno.

A Roma questa settimana c’è un’ondata di fricchettonaggine tale che è come se lo spirito di Janis Joplin si fosse impossessato della capitale: dal 5 al 7 Ottobre La Strada, storico Centro Sociale di Garbatella, festeggia i suoi 23 anni di occupazione; sempre dal 5 Ottobre, inizierà invece all’Acrobax, un ciclo di proiezioni con ingresso a offerta libera di pellicole “gay” inedite; se invece Giovedì avete più voglia di movimento, potreste festeggiare il bicentenario della bicicletta con la pedalata di luna piena a Piazza del Popolo; Sabato 7, se siete in vena di trasgressione o se semplicemente volete ampliare i vostri orizzonti conoscitivi, c’è al laghetto dell’Eur il pic-nic poliamoroso; portate poi le vostre conquiste allo Spazio Diamante sulla Prenestina, dove la Compagnia di danza Echoes ci incanterà sulle note dei Pink Floyd; per finire la settimana in armonia con l’universo, al Monk c’è il Roma Aware Fest, un’intensa due giorni di musica, Yoga e pratiche per la consapevolezza e il benessere. 

Che l’indipendenza sia con voi. Con amore, fiducia e stima. Vostra Atena”

Share.

About Author

Il fondatore della casa di produzione video/teatrale ultra indipendente Nuvole Rapide Produzioni, qui per proseguire la sua missione di dispensatore di bellezza (in pixel) coniugando alla multimedialità anche il potente mezzo della scrittura, concretizzatrice di sogni, fantasie, concetti ed emozioni.

Lascia un commento