Otomo Katsuhiro | un nuovo Manga dopo Akira?

0

Katsuhiro Otomo, genio creatore di Akira, ha deciso di riprendere pennino e china per iniziare con un nuovo manga.

Katsuhiro Otomo è stato un mangaka molto attivo dagli anni ’70 ai ’90. Può vantare una produzione abbastanza vasta, contando almeno una ventina di titoli tra storie lunghe e capitoli autoconclusivi. Ma è stato con Akira che raggiunse la celebrità.

Dopo Akira si ritorna in pista!

L’autore, dopo qualche anno di basso profilo, ha deciso di tornare nel mondo dei manga.

L’ottavo numero di quest’anno della rivista Manga Action, edita da Futabasha, ha svelato quest’oggi che Katsuhiro Otomo pubblicherà un capitolo autoconclusivo, ovvero un oneshot, a quattro mani con Toshihiko Yahagi. Il manga sarà un sequel dell’opera Kibun wa mō Sensō, che l’autore di Akira aveva pubblicato ben 38 anni fa.

Akira è certamente il capolavoro di Otomo – fonte : Google

Ma entriamo più nel dettaglio:

La terza parte di questo capitolo arriverà nel prossimo numero della rivista, programmato per il 16 aprile, mentre nel numero attuale che ha svelato l’annuncio è stato inserito anche un capitolo della storia originale per dare una forma di continuità.
Il manga è una collezione di tredici storie brevi incentrate su una guerra fittizia che esplode tra Cina e Unione Sovietica a causa di tensioni al confine. Due uomini giapponesi, Hachimaki e Megane, si offono con un ragazzo cinese, Boi, come volontari per sperimentare in prima persona la guerra.

Altre curiosità sul mangaka:

Copertina di Otomo – fonte: Google

Otomo pubblicò questa serie di storie insieme a Yahagi su Manga Action tra il 1980 e il 1981, con l’autore di Akira ai disegni, Yahagi alla sceneggiatura.
Futabasha raccolse poi questi capitoli speciali in un unico volume nel 1982. Intanto, i fan dell’autore attendono ancora la serie promessa basata sull’era Meiji, che inizialmente doveva essere pubblicata in casa Shogakukan ma di cui non si è saputo più nulla.

La serie promessa di Otomo:

Nel 2012 Otomo aveva rivelato che stava lavorando alla sua prima opera complessa dopo Akira, e ai tempi l’autore dichiarò che il manga si sarebbe ambientato nell’era Meiji, e che avrebbe lavorato senza l’ausilio di nessun assistente.

In quel momento il manga aveva un’inizio di pubblicazione pianificato per l’inverno dello stesso anno sullo Weekly Shonen Sunday di Shogakukan, ma tale data venne rinviata, e Otomo affermò che forse il pubblico a cui puntare sarebbe stato un po’ più maturo rispetto a quello dello Weekly Shonen Sunday.

By Katsuhiro Otomo – fonte: Google

Purtroppo ancora non sappiamo niente né sulla nuova data di debutto né sul palcoscenico sceglieranno per ospitare l’ultima opera del sensei Otomo. La stessa trama è sconosciuta, dato che non abbiamo conferma del fatto che nulla sia cambiato da sette anni fa.

Siete eccitati all’idea che il creatore di Akira sia di nuovo all’opera? Sarà paragonabile a quel capolavoro che ha segnato un’epoca dell’animazione?

SEGUICI SU
FACEBOOK
INSTAGRAM

Share.

About Author

Lascia un commento