John Wick 3: Keanu Reeves è nei guai!

0

Si prospetta molta azione nel nuovo capitolo della saga: Parabellum.


Dove eravamo rimasti? Ah sì! Alla fine del precedente film, John Wick rischia di essere giustiziato. Il manager Winston gli concede un’ora di tregua, ma poi… non solo Wick non potrà più godere dei suoi privilegi, ma tutti i più pericolosi criminali del mondo gli daranno la caccia per via di una grossa taglia sulla sua testa!
Resta una sola cosa per il nostro sicario: darle di santa ragione a chiunque cerchi di fermarlo!

Il film uscirà nelle sale il 17 Maggio 2019.

Già dal titolo, Parabellum, intuiamo che ci sarà azione e che la violenza sarà in quantità importanti. La stessa parola, che intende essere un modello di pistola Luger, è anche un’espressione latine che significa “prepararsi alla guerra”.
Vale la pena citare l’intera frase: ‘Si vis pacem, para bellum” .
Che significa letteralmente: “se vuoi la pace, preparati alla guerra” .

Il capitolo dovrebbe essere il conclusivo della saga, e vede il nostro attore protagonista Keanu Reeves nelle vesti di un fuggitivo (lo dimostrano alcune foto sul set!) piuttosto che dell’elegante sicario in giacca e cravatta. Questo per via del fatto che il nostro eroe avrà bisogno di nascondersi, studiare i suoi nemici e, appunto, prepararsi ad una grande battaglia.
Leggiamo nella sinossi ufficiale del sequel:

John Wick (Keanu Reeves) è in fuga per due ragioni… gli stanno dando la caccia per via di una taglia di 14 milioni di dollari sulla sua testa, e ha infranto una regola importante: ha ucciso qualcuno al Continental Hotel. La vittima faceva parte dell’organizzazione che ha messo la taglia su di lui. John sarebbe già dovuto essere punito con la morte, ma il manager del Continental, Winston, gli ha dato un’ora di grazia prima di renderlo un “Excommunicado” – non sarà più un membro del Continental, è bandito da tutti i servizi, e non può avere contatti con gli altri membri. John dovrà rimanere vivo mentre combatte e ammazza gente cercando di uscire da New York!».

Keanu Reeves sul set del film “Parabellum”

L’hype è alle stelle per i fan della trilogia, dal cast d’eccezione.

Secondo quanto scritto su That Hashtage Show, la Lionsgate vorrebbe come co-protagonista l’attrice premio Oscar Halle Berry. L’attrice, talentuosa e (diciamolo!) anche molto affascinante, è un’ottima scelta in quanto avvezza agli action movies. La vediamo infatti in Kingsman: Il cerchio d’oro, o anche La morte può attendere, e la saga degli X-Men; per non parlare del film che l’ha resa famosa, Catwoman.
L’attrice dovrebbe interpretare il ruolo di Sofia, donna matura e misteriosa di cui John avrà bisogno nel corso della pellicola. Come rivelato da Reeves, John Wick andrà da Sofia in cerca di aiuto, con il film che sarà una sorta di storia delle origini.
Il cast (in parte) comprende: Keanu Reeves, Halle Berry, Ian McShane, Laurence Fishburne, Anjelica Huston, Mark Dacascos, Lance Reddik, Tiger Hu Chen e Asia Kate Dillon.
La regia invece, senza sorprese, è affidata a Chad Stahelski. Ed è lui stesso, entusiasta, che parlando del progetto ci dice:

“Mi piace fare film di questo tipo perché non ci sono limiti, puoi creare una mitologia. Potrei lavorare al franchise per il resto della mia carriera, Keanu ed io insieme ai collaboratori abbiamo continuamente idee che potremmo realizzare. Ma, come sapete, siamo nel mondo dell’intrattenimento ed è dunque sempre il pubblico che ha l’ultima parola su tutto”.

E noi, come pubblico, non vediamo l’ora di vedere cosa ci riserva questo film!


Rae Mary

Share.

About Author

Lascia un commento