Kiss Me Licia | In Italia nasce il ristorante in onore

0

Ogni fan di questo amato anime, che ancora chiamavamo “cartone” quando veniva trasmesso su Italia1, non starà nella pelle per questo ristorante dedicato a Kiss me Licia.

Sono certa che, se hai aperto questo link, almeno una volta nella vita hai sognato di mangiare le famose polpette preparate sui tipici tavoli arroventati che vedevi nel locale di Kiss Me Licia.
Sai? forse non eri il solo, perchè c’è chi ha ben pensato di realizzare questa idea.

fonte: google

A Milano, infatti, da qualche tempo a via Savona si fa incetta di okonomiyaki, le frittelle ipercondite che piacevano tanto ad Andrea e al suo goloso amico Giuliano.

Nelle strade Milanesi arriva Kiss Me Licia:

L’idea può sembrare un po’ audace, ma ha tutti i numeri per riuscire!
La valorosa impresa nasce da un’idea di Costanza Zanolini, Micol Norsa e Tomolo Corti, che hanno scelto di dare al progetto un nome amichevole: Maido, cioè “ciao” nel dialetto di Osaka, perchè per la cucina «certo il loro cuore palpita d’amore».

Cibo ispirato, quindi, alla cultura giapponese, come noodles, mochi e okonomiyaki – famosi anche per essere le frittelle che cucinava Ukyo in Ranma 1\2.

Maido“, un ristorante che odora d’amore

Un locale grazioso, dal design essenziale e arredamento shabby, con fumanti piastreteppan che si intersecano al profumato vortice esotico di riso e carne che delizia i clienti seduti ai 20 coperti disponibili. Ma niente paura: il ristorante Maido abbandona la rigida raffinatezza giapponese per approdare alle sponde dello street food, cosicché chiunque può assaporare il suo cibo preferito in completa velocità e ovunque preferisca.

Attenzione, però, a come vi vestite e agghindate i capelli o a quale musica ascoltate perché lo sguardo severo di zio Marrabbio vi scruta severo dall’alto del suo ritratto affisso al muro.

SEGUICI SU
FACEBOOK
INSTAGRAM

Share.

About Author

Lascia un commento