MMI Today| La prima messa solenne di Papa Francesco

0

Il 24 aprile 2013 ci fa tornare alla memoria il giorno della prima messa solenne di Papa Francesco che era stato eletto al soglio pontificio un mese prima dando a vita ad uno dei pontificati più rivoluzionari della storia della Chiesa

Papa Francesco
Papa Francesco, immagine tratta da papaboys.org

Il 12 dicembre 2018 le Nazioni Unite adottano 4 risoluzioni in base a cui, per promuovere una cultura di pace, tolleranza,diplomazia e multilateralismo, scegliendoil 24 aprile come Giornata Internazionale del Multilateralismo e della Diplomazia per la pace

La prima volta però che il 24 aprile riecheggia nelle memoria storica umana, è nel 1184 a.C quando, secondo la leggenda, gli antichi greci espugnarono la città di Troia grazie al famoso cavallo di legno costruito da un’idea di Ulisse, re d’Itaca.

Il cavallo di Troia dal film Troy

Facciamo un salto nel tempo fino al 24 aprile 1066 quando, come riprodotto sull’arazzo di Bayeux improntato sulle gesta della battaglia di Hastings vinta da i normanni sugli anglossassoni, ci fu un avvistamento della cometa di Halley

24 aprile 1704, fu pubblicato nelle allora tredici colonie degli Stati Uniti, il primo giornale americano che si chiamava Boston, Massachusetts – News-Letter

25 anni dopo, il 24 aprile 1731 moriva Daniel Defoe, conosciuto da tutti come l’autore del romanzo di avventura Robinson Crousoe ispirato alle avventure del marinaio scozzese di origine tedesca Alexander Selkirk

Il 24 aprile 1792 venne composto da Rouget de Lisle un canto rivoluzionario che originariamente si chiamava Chante de guerre pour l’Armée du Rhin e che poi prese il nome di Marsigliese, diventando già nel 1795 l’inno nazionale francese

La Marsigliese, l’inno nazionale francese

Più di sessant’anni dopo il 24 aprile 1854, fu celebrato a il matrimonio tra l’imperatore austriaco Francesco Giuseppe e la duchessa Elisabetta di Baviera. Il loro amore diventerà leggenda grazie alla saga cinematografica della principessa Sissi, soprannome inventato per la duchessa di Baviera

Scena tratta dal film La principessa Sissi

Il 2 aprile 1910 nasceva a Napoli la regina del teatro napoletano Giustina Maggio meglio nota come Pupella Maggio, famosa per aver interpretato i grandi personaggi del teatro di Eduardo De Filippo come Filomena Marturano ed anche al cinema grazie a film come La Ciociara, Le quattro giornate di Napoli e Nuovo Cinema Paradiso

Il 24 aprile 1915 , continua il genocidio degli armeni. In quel massacro voluto dall’Impero Ottomano, di cui l’Armenia faceva parte, morirono, attraverso l’uccisione e la deportazione, 1,5 milioni di armeni. Il genocidio degli armeni, negato dall’odierna Turchia, è stato riconosciuto come genocidio nel 2015 da papa Francesco

Il genocidio degli armeni, immagine tratta da raistoria.rai.it

Dodici anni dopo, il 24 aprile 1922, nasceva a Torino Susanna Agnelli, sorella di Umberto e Gianni, senatrice e ministro degli Esteri della Repubblica Italiana

Il 24 aprile 1930, nasce in America Richard Donald Schwartzberg meglio noto come Richard Donner, famoso produttore e regista cinematografico diventato celebre per i film della saga di Arma Letale

Il trailer di Arma Letale

Dodici anni più tardi, il 24 aprile 1942, nasce in America la grande attrice, cantante e sex symbol Barbara Streisand che ha vinto anche un Oscar

24 aprile 1945, in diverse città del nord Italia eravamo giunti alla fine della guerra partigiana contro il regime nazifascista. Il giorno dopo, Il Comitato di Liberazione nazionale aveva conquistato, dopo due anni di sanguinosa battaglia, con l’aiuto degli americani, il nostro paese. L’Italia è libera, la Resistenza ha vinto.

Bella Ciao, la versione originale del canto per eccellenza della Resistenza italiana

7 anni dopo, il 24 aprile 1952, nasce in Francia lo stilista Jean Paul Gaultier famoso per il suo stile bizzarro e anticonformista

Il 24 aprile 1967 morì il cosmonauta sovietico Vladimir Komarov nella capsula spaziale della Sojuz1 a causa di problemi tecnici dovuti a molteplici errori di costruzione e di sviluppo della navicella

5 anni dopo, il 24 aprile 1971, nasce a Torino Stefania Rocca famosa interprete di molte fiction televisive e film come Piazza delle Cinque Lune

24 aprile 1984 la Apple lanciò l’Apple IIc, il nuovo modello industriale di quel personal computer che stava conquistando il mercato mondiale

Papa Francesco
Il computer Apple IIlc, immagine tratta it.wikipedia.org

6 anni dopo, il 24 aprile 1990, veniva lanciato in orbita il Telescopio Spaziale Hubble, uno dei più grandi e versatili strumenti di ricerca tutt’ora attivo

Il 24 aprile 2004 a Cipro si votava il referendum per l’unificazione proposto dall’ONU che fu aprrovato positivamente dalla maggioranza turca ma bocciato da quella greca concludendosi con un nulla di fatto

Un anno dopo , il 24 aprile 2005, viene inaugurato con una solenne messa il pontificato di papa Benedetto XVI, eletto pochi giorni prima, a San Pietro

La venerazione della salma di San Pio da Pietrelcina

Il 24 aprile 2008 iniziava a San Giovanni Rotondo l’esposizione della salma di San Pio da Pietrelcina per la venerazione dei fedeli.ò C’erano più di 15 mila persone davanti alla teca di vetro che custodiva i resti di San Pio
nella cripta del santuario di S.Maria delle Grazie a S.Giovanni Rotondo dopo la solenna cerimonia presieduta dall’allora prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi Josè Saraiva Martins

Concludiamo la nostra rubrica ricordando che il 24 aprile 1974 usciva Diamond Dogs in uno degli album storici di David Bowie, da subito primo in classifica, in cui tematiche tratta dal romanzo 1984 di George Orwell e da Ragazzi Selvaggi di William S. Burroughs  si fonde al racconto di un mondo post apocalittico glam tipico dello stile di Bowie. Vi lasciamo proprio con il brano che dà il titolo all’album

Diamond Dogs di David Bowie
Share.

About Author

Stefano Delle Cave è scrittore, giornalista pubblicista e regista. Laureato magistrale in D.A.M.S. all’Università di Roma Tre. Gli articoli redatti da Stefano giornalista hanno per tema il cinema, la cultura e la società civile in genere.

Lascia un commento