MMI Today | La giornata mondiale del disegno

0

Il 27 aprile si celebra la giornata mondiale del disegno da un’iniziativa dell’ONU e del Consiglio internazionale delle associazioni di disegno grafico.

Un caso peculiare é l’Argentina, in cui il disegno industriale é celebrato nel mese di ottobre.

Studio di fiori, disegno di Leonardo Da Vinci. (immagine dal web)
MMI Today | La giornata mondiale del disegno
Studio di fiori, disegno di Leonardo Da Vinci.(immagine dal web)

La data simbolo che si é scelta é il 24 ottobre 1966, giorno in cui si é laurea la prima donna in disegno industriale, Haydée Stritmatter all’Università Nazionale di Cuyo a Mendoza.

Locandina argentina del giorno del disegnatore o giorno dello sviluppo umano e creativo. (immagine dal web)
MMI Today | La giornata mondiale del disegno
Locandina argentina del giorno del disegnatore o giorno dello sviluppo umano e creativo. (immagine dal web)

Il 27 aprile 1901 a Torino partono dal Parco del Valentino, le 32 automobili che partecipano al primo Giro automobilistico d’Italia, organizzato dall’Automobile Club di Torino. Solamente un anno prima nella stessa città era nato il Salone dell’Automobile di Torino, divenuto tra le principali esposizioni di autovetture al mondo.

Bologna, 1901 - primo Giro Automobilistico d'Italia. (foto dal web)
MMI Today | La giornata mondiale del disegno
Bologna, 1901 – primo Giro Automobilistico d’Italia. (foto dal web)


A Londra solamente qualche anno dopo, il 27 aprile 1908 si aprono i giochi della IV Olimpiade a cui parteciparono circa duemila atleti tra cui trentasette donne in rappresentanza di 22 paesi. Famosa nell’edizione londinese é la commovente vicenda dell’atleta italiano Dorando Pietri.

L'arrivo di Dorando Pietri al traguardo della maratona della IV Olimpiade a Londra nel 1908. (foto dal web)
MMI Today | La giornata mondiale del disegno
L’arrivo di Dorando Pietri al traguardo della maratona della IV Olimpiade a Londra nel 1908. (foto dal web)

Dorando Pietri, (nato a Carpi da una famiglia di umili origini), crolla stremato a pochi metri dal traguardo raggiunto con grande vantaggio rispetto agli altri partecipanti della maratona; aiutato a rialzarsi, Dorando viene squalificato e la vittoria va all’americano Johnny Hayes nonostante questo, l’atleta italiano riceve come premio morale dalla regina Alessandra una coppa d’oro ricolma di sterline. Pochi mesi dopo, nel novembre dello stesso anno, a New York viene organizzata la rivincita tra Hayes e Pietri che viene vinta da quest’ultimo con uno stacco di 500 metri.

Dorando Pietri e la coppa d'oro dono della regina Alessandra. (foto dal web)
MMI Today | La giornata mondiale del disegno
Dorando Pietri e la coppa d’oro dono della regina Alessandra. (foto dal web)

La vicenda di Dorando Pietri é una delle più celebri nella storia dello sport italiano e mondiale.

La Freedom Tower o One World Trade Center di New York. (foto dal web)
MMI Today | La giornata mondiale del disegno
La Freedom Tower o One World Trade Center di New York. (foto dal web)

Il 27 aprile 2006 a New York inizia la costruzione della Freedom Tower o One World Trade Center, il sesto grattacielo più alto del mondo. La torre é stata costruita sul luogo dove erano ubicate le Twin Towers distrutte dall’attentato del 2001. L’altezza dell’edificio é di 1776 piedi numero simbolico che ricorda l’anno della dichiarazione di indipendenza degli Stati Uniti d’Americafirmata il 2 luglio 1776 e attuata dal 4 luglio dello stesso anno, giorno in cui si celebra la festa nazionale dell’Indipendenza americana.

Nati oggi

Compie gli anni oggi Frank Abagnale Junior (27 aprile 1948), ex falsario americano reso celebre dal film Catch me if you can del regista Steven Spielberg, in cui il truffatore é interpretato da un eccezionale Leonardo DiCaprio. Dopo le sue peripezie giovanili, Abagnale é divenuto un importante consulente finanziario.

Frank Abagnale Junior con Leonardo diCaprio. (foto dal web)
MMI Today | La giornata mondiale del disegno
Frank Abagnale Junior con Leonardo diCaprio. (foto dal web)


Per oggi é tutto da MMI Today, vi auguro una buona giornata!

Martina Antonini

Share.

Lascia un commento