MMI Today | Roswell e la giornata mondiale degli ufo

0

Il 2 luglio 1947 il Roswell Daily Record annuncia un ufo crash nel New Mexico, tra Corona e Roswell, subito smentito dal governo USA. Questo viene considerato dagli ufologi il più famoso e il più importante incidente ufo. Per questo da qualche anno il 2 luglio è stato scelto per celebrare la giornata mondiale degli ufo

In questo giorno si vuole sensibilizzare il mondo sull’indubbia esistenza di ufo e alieni che provengono dallo spazio profondo.  Si vuole inoltre spingere i governi ad aprire i dossier segreti sugli ufo e a renderli pubblici. Tra questi ci sarebbe proprio quello di Washington, che terrebbe nascosti sotto segreto militare migliaia di documenti segreti sugli ufo, tra cui quelli sull’incidente di Roswell.

L’incidente di Roswell

Il 2 luglio nella storia

Il 2 luglio entra per la prima volta nelle cronache storiche nel 1829. Quel giorno viene rappresentata per la prima volta in Italia l’opera “Il Conte Ory” di Gioacchino Rossini. Dieci anni dopo,il 2 luglio 1839, a largo delle coste di Cuba, cinquanta schiavi africani guidati da Joseph Cinquè prendono il controllo dell’Amistad. La loro storia è raccontata in un bellissimo film di Steven Spielberg.

Amistad

Parliamo ora di tre ricorrenze importanti per l’Italia. Il 2 luglio 1897, a Londra, Guglielmo Marconi ottiene il brevetto per la radio. 42 anni dopo, il 2 luglio 1939 il fumetto di Superman arriva in Italia con gli Albi dell’audacia. Infine il 2 luglio 1957, la Fiat presenta a Torino la 500, la macchina simbolo del boom economico.

La 500 del 1957

Concludiamo il nostro excursus storico con il 2 luglio 1993. Quel giorno, a Mogadiscio, tre militari italiani muoiono nella battaglia del pastificio.

la battaglia del pastificio

Nati oggi

Facciamo gli auguri al grande giornalista Michele Santoro. Oggi è anche il compleanno di Alba Parietti che vogliamo ricordare bella e sensuale nel film “Abbronzatissimi“.

Abbronzatissimi

Morti oggi

Il 2 luglio 1999 viene a mancare Mario Puzo, l’autore e sceneggiatore de “Il Padrino“. Curiosamente il 2 luglio,ma del 2004, viene a mancare il grande Marlon Brando che, ne “Il Padrino”, interpretava Don Vito Corleone. Ecco una delle scene del film.

Il Padrino

Concludiamo la nostra rubrica di oggi ricordandovi che il 2 luglio 2001 viene impiantato a Robert Tools il primo cuore artificiale e che oggi si celebra la festa della Madonna delle Grazie

Wish You Were Here, Pink Floyd

Vi lasciamo con la splendida canzone “Wish You Were Here” cantata dai Pink Floyd in occasione della loro reunion al Live 8 di Londra, svoltosi in contemporanea ad altri paesi come l’Italia, il 2 luglio del 2005.

Share.

About Author

Stefano Delle Cave è scrittore, giornalista pubblicista e regista. Laureato magistrale in D.A.M.S. all’Università di Roma Tre. Gli articoli redatti da Stefano giornalista hanno per tema il cinema, la cultura e la società civile in genere.

Lascia un commento