MotoE ePole Spielberg 2019 | Di Meglio davanti a Simeon di misura

0

Mike Di Meglio conquista l’E-Pole al Red Bull Ring davanti di soli 11 millessimi su Simoen. Chiude la prima fila Smith. Quinta posizione per il vincitore della prima gara, ovvero Tuuli. Matteo Ferrari, il migliore degli italiani, partirà in settima posizione.

MotoE ePole Spielberg 2019. Ci siamo per le qualifiche della MotoE. Il più veloce nelle prove libere è stato Garzo. Il vincitore della gara del Sachsenring Tuuli è stato protagonista nella giornata di ieri di un spiacevole imprevisto, con la sua moto che ha preso fuoco mentre era in fase di ricarica.

MotoE ePole Spielberg 2019 – Raffin al momento in testa

I primi a entrare sono i piloti che sono andati male nella combinata delle tre sessioni di prove libere. De Puniet non conclude il suo giro e partirà quindi ultimo. Gibernau chiude il suo giro in 1.36.613 e rimane in testa anche dopo i passaggi di Hook, Terol (allo spagnolo è stato cancellato il giro), Savadori e Foray.

MotoE ePole Spielberg 2019 Tuuli
Niki Tuuli, pilota non protagonista dello spiacevole incendio sulla sua moto, partirà in quinta posizione – Photo Credit: MotoGP.com

A prendere l’E-Pole provvisoria è De Angelis con il tempo di 1.35.774. La Herrera si piazza alla spalle del sanmarinese, mentre Raffin va in testa con il tempo 1.35.365 davanti ai due piloti e a metà dei piloti che hanno completato la qualifica. Al momento Savadori si trova in quinta posizione.

MotoE ePole Spielberg 2019 – Simeon si supera, ma la Pole va a Di Meglio

Completa il giro Canepa che chiude solamente in quarta posizione provvisoria. Matteo Ferrari passa in seconda posizione a solamente 38 millessimi dal miglior crono. Simeon realizza un interessante 1.35.193 e occupa al momento la prima posizione. Mattia Casadei cade mentre stava realizzando un tempo che l’avrebbe sicuramente portato in prima posizione.

MotoE ePole Spielberg 2019 Granado
Delude ancora nel momento decisivo Granado, che partirà in settima posizione – Photo Credit: MotoGP.com

Smith e Tuuli, grandi protagonisti della prima gara, non riescono a togliere l’E-Pole a Simoen e si piazzano rispettivamente in seconda e quarta posizione. Granado sbaglia e rischia la caduta, concludendo il suo giro solamente in settima posizione. Grande giro invece per Di Meglio che si prende di soli 11 millesimi l’E-Pole ai danni di Simeon.

MotoE ePole Spielberg 2019 Smith
Buona prima fila per Smith, che partirà qui al Red Bull Ring in terza posizione – Photo Credit: MotoGP.com

Il tempo di Garzo è deludente e chiude solamente in sesta posizione e quindi Mike Di Meglio può festeggiare l’E-Pole davanti a Simeon e Smith. Quinta posizione per il vincitore della prima gara, ovvero Tuuli. Il migliore degli italiani è stato Ferrari con il settimo tempo. Buona anche la prestazione di De Angelis in ottava posizione. Gli altri italiani partiranno: Canepa undicesimo, Savadori tredicesimo e Casadei sedicesimo.

SEGUICI SU:

Share.

About Author

Sin da bambino grande appassionato delle due e delle quattro ruote. Seguo con molto piacere anche il mondo del calcio e del wrestling. Mi occupo di SBK e Formula E.

Lascia un commento