MotoGP qualifiche GP Catalogna 2019 | Pole di Quartararo

0

In Catalogna arriva la seconda pole di stagione per il giovane pilota del team Petronas. 5° Rossi, 6° Dovizioso.

MotoGP qualifiche GP Catalogna 2019 – 11 giorni dopo l’operazione al braccio destro per una sindrome compartimentale, il rookie del team Petronas si impone in Catalogna confermando le capacità intraviste nelle categorie minori. Secondo tempo per Marc Marquez ed una seconda fila tutta italiana con Morbidelli, Rossi e Dovizioso.

MotoGP qualifiche GP Catalogna 2019 – Q1

Nella prima fase di qualificazione Morbidelli e Mir la spuntano sugli avversari passando alla Q2. La battaglia è appena iniziata.

motoGP qualifiche GP Catalogna 2019
I tempi della Q1 – Photo Credit: web

MotoGP qualifiche GP Catalogna 2019 – Q2

Marquez sfiora la pole per un distacco di 15 millesimi da Quartararo al quale seguono altre due Yamaha, in ordine quella di Mordibelli e Vinales. Ultima tra le moto dai tre diaposon, la moto di Valentino Rossi che registra comunque un buon quinto tempo a conferma dell’andamento positivo che ha finalmente ritrovato la casa giapponese. Andrea Dovizioso chiude sesto seguito da Danilo Petrucci. Un’altra pessima prestazione per Lorenzo che partirà della decima casella mentre Vinales attende il responso della commissione gara per aver ostacolato il poleman francese alla fine delle Q2. La Catalogna non annoia mai.

MotoGP qualifiche GP Catalogna 2019 – Cosa dobbiamo aspettarci

La battaglia si fa sempre più avvincente e con i giovanissimi a mettersi in mezzo lo scontro per la vittoria finale diventa ancora più emozionante, ricco di colpi di scena e dal finale incerto. E’ un tiro di dadi, fortunatamente per i telespettatori, il motomondiale ci riserva capovolgimenti e drammi più che in una produzione hollywodiana e la Catalogna ha sempre avuto finali sorprendenti. I pronostici continuano a dare Marquez per favorito ma aspettiamoci tranquillamente un ribaltamento con, si spera, una gara al cardiopalma stile Rossi-Lorenzo nel 2009. Siamo certi comunque che il motociclismo agonistico avrà un futuro brillante grazie ai giovani che già ora lo stanno animando.

SEGUICI SU:

CANALE YOUTUBE:https://www.youtube.com/channel/UCigTTOEc6pPf3YtJMj9ensw
PROFILO INSTAGRAMhttps://www.instagram.com/motors.mmi/
CANALE TELEGRAM: https://t.me/MMImotorsport
PAGINA TWITTER: https://twitter.com/MmiMotorsport
NEWS MOTORI: https://www.metropolitanmagazine.it/category/motori-sport/

Share.

About Author

Classe '91, interprete, amante delle auto per natura, delle moto per amore. Il sogno: Nürburgring senza cappottarsi. Il sogno irrealizzabile: intervistare Ayrton Senna.

Lascia un commento