NXT Report: 07/11(2018

0

NXT anche in questo episodio ha regalato al WWE Universe ottimi incontri di wrestling. Johnny Gargano spiega il motivo dietro il suo attacco ai danni di Aleister Black mentre nel main event Velveteen Dream affronta Lars Sullivan. Tutto questo e molto altro lo troverete analizzato in questo report di Metropolitan Magazine Italia.

Heavy Machinery vs. Forgotten Sons

I Forgotten Sons, rappresentato da Steve Cutler e Wesley Blake, isolano Dozovic dal suo partner nella prime fasi del match; quando Tucker Knight ottiene il cambio le sorti del match sembrano cambiare in favore dei face. Dozoic mette poi a segno un Big Splash all’angolo per poi subire il ritorno dei loro avversari che si concretizza nella Triangle Choke di Blake. Knight ritorna sul ring ma subisce l’assalto dei Forgotten Sons dal quale viene salvato dal proprio partner; sarà proprio Dozovic ha regalare la vittoria al suo team con una Powerslam.

Vincitori: Heavy Machinery

Analisi del match:

L’opener della serata è stato un incontro molto divertente, rapido e ricco di scambi fra i due team. Strana la scelta del team creativo di far perdere cosi presto i Forgotten Sons che sembrano aver dato inizio ad una lunga striscia di imbattibilità. Nonostante la vittoria Knight e Dozovic sembrano lontani dalla conquista dei titoli di coppia che verosimilmente rimarranno di proprietà dell’Undisputed Era per molto tempo.

Dakota Kai vs. Taynara Conti

Credit: WWE.com

La brasiliana parte molto forte mettendo in difficoltà Dakota Kai che viene sbattuta all’angolo dalla sua avversaria. Una serie di calci della neozelandese le consentono di tornare in partita per poi vincere la contesa con la Kai-ropractor.

Vincitrice: Dakota Kai

Analisi del match:

Dakota Kai è una delle migliori performer di NXT e potrebbe ben presto sfidare Shayna Baszler per il titolo femminile; Taynara Conti è un buon prospetto per il futuro ma al momento è giusto che venga utilizzata come una jobber.

Promo di Johnny Gargano

Johnny Gargano in un promo registrato precedentemente svela il motivo del suo attacco ai danni di Aleister Black. L’ex DIY ha attaccato l’olandese perché si è frapposto fra lui e i  suoi obiettivi: sconfiggere Tommaso Ciampa e vincere il titolo NXT. Johnny Wrestling ha detto di essere lo stesso uomo di un tempo ma che ora la sua voglia di vincere gli permette anche di usare pratiche poco ortodosse per arrivare ai suoi obiettivi. Gargano dice di non aver più timore dell’oscurità e di iniziare a gradirla e che spedirà il suo rivale al suo interno dopo NXT Takeover: Wargames II; l’ex campione di coppia di NXT termina il suo discorso mostrando il luogo dove si trova, lo stesso dove ha attaccato Aleister Black.

Analisi del promo:

Gargano ha recitato in maniera magistrale il suo nuovo ruolo da heel; le spiegazioni che ha dato per l’attacco ai danni di Aleister Black hanno senso e sono in linea con il suo personaggio. Sarà interessante vedere come i writer porteranno avanti la storyline fra Gargano, Ciampa e Black, che potrebbe culminare in un Triple Treat Match.

The Velveteen Dream vs. Lars Sullivan

Lars Sullivan annichilisce Velveteen Dream nelle prime fasi del match. L’eccentrica Superstar viene massacrata dal suo avversario quando riesce ad evitare una Diving Headbutt dando così inizio al suo contrattacco che inizia con un Death Valley Driver. Dream tenta il suo Elbow ma interviene Ciampa che costa l’incontro al suo avversario di NXT Takeover: Wargames II che soccombe per mano della Freak Ending di Sullivan. Ciampa entra nel ring dopo il match per deridere il suo avversario ma viene abbattuto dal ritorno di fiamma di quest’ultimo.

Vincitore: Lars Sullivan

Analisi del match:

L’incontro è stato di buona fattura ma non è servito per portare avanti il push di Sullivan ma la rivalità fra Dream e Ciampa. Velveteen Dream non ha ancora effettuato il turn face ma nonostante ciò sfidera il campione NXT, un heel. La WWE raramente ha esplorato questa dinamica che potrebbe portare a scenari interessanti con un buon booking alle spalle.

 

SIMONE FRANCESCHETTI

http://www.spaziowrestling.it/

https://www.facebook.com/spaziowrestling.it

https://www.facebook.com/metropolitanmagazineitalia

https://www.facebook.com/MMagazineItalia

Share.

Lascia un commento