Rugby, accordo con DAZN in Italia per seguire le prossime stagioni: ecco come funziona.

0

Firmato un accordo per la visione del Guinnes Pro 14, dell’ Heineken CUP e della Champions cup con il quale grazie a DAZN, nuova piattaforma appena sbarcata in Italia sarà possibile seguire la stagione delle squadre italiane.

Un passo importante per il movimento rugbystico italiano e un momento entusiasmante per tutti gli appassionati della palla ovale che, per i prossimi 3 anni, grazie alla nuova piattaforma on line DAZN potremmo vedere le partite in ogni luogo e quando vogliamo.
L’ annuncio è stato pubblicato anche sul sito della Federazione Italiana Rugby ed è stato accolto con grande enfasi e riporta le seguenti dichiarazioni:
“Il Guinness PRO14 continua a crescere, raggiungendo nuovi mercati e nuovo pubblico– ha dichiarato il Presidente della FIR, Alfredo Gavazzi, commentando l’accordo –e l’accordo con DAZN per l’Italia non potrà che rafforzare questo processo di espansione nel nostro Paese. DAZN agevolerà in modo significativo la possibilità, per Benetton e Zebre, di veicolare il proprio brand e più in generale il rugby italiano verso un pubblico giovane, di nativi digitali. Siamo entusiasti di vedere il Guinness PRO14 in onda su una serie di supporti coerenti con le strategie di comunicazione social/digital che FIR da anni sta sviluppando e certi che, da questo accordo, la visibilità del nostro sport in Italia non potrà che trarre importanti benefici.

Allora andiamo a vedere cosa è DAZN, come funziona e cosa offre.
Cosa è DAZN?
DAZN è un servizio di video streaming online live e on demand di eventi sportivi di proprietà di Perform Group. Fondata a Londra l’8 luglio 2015, lanciato per la prima volta in Austria, Germania e Svizzera il 10 agosto 2016, seguito poi dal Giappone il 23 agosto 2016 e dal Canada l’anno seguente. Dal luglio 2018 è stato presentato anche in Italia.

Come funziona?
Sarà possibile attivare il servizio tramite un abbonamento di 9,99 euro al mese (il primo mese di prova è gratuito)
Per iscriversi si può accedere al sito https://watch.dazn.com/ ed inserire nome, cognome, email e password. Una volta effettuata la registrazione si può scaricare l’applicazione sul proprio telefono e sarà immediatamente visibile.
DAZN, sarà fruibile senza l’ausilio di cavi o parabole satellitari. Sarà infatti possibile guardare le partite comprese nel pacchetto su più dispositivi connessi a internet, sia a casa che fuori, senza vincoli contrattuali.
Inoltre per chi è già abbonato a Sky Premium sono previsti sconto e promozioni per l’abbonamento alla piattaforma. Cosi potremo guardare le partite live o on demand dove vogliamo e quando vogliamo, saranno visibili su dispositivi mobili e fissi; smartphone, tablet, computer e console come playstation e XBox.


Quindi a partire dal prossimo campionata è possibile vedere le partite di Benetton e Zebre durante tutta la stagione regolare, i play off e la finale. Inoltre tutte le partite di Challenge Cup in cui sono impegnate le franchigie italiane e, quelle di Heineken Cup. Sarà Possibile guardare anche diversi approfondimenti nel mondo della palla ovale.
Non solo rugby ma, grazie alla nuova piattaforma è possibile vedere oltre 3000 eventi sportivi annuali tra cui calcio, baseball, hockey e tanti approfondimenti nel mondo dello sport.
Una sfida importante per DAZN che punta ad un nuovo modo di far vedere lo sport in Italia.

Share.

Lascia un commento