SBK Gara 1 Donington Park 2019 | Rea primo in gara e in classifica

0

SBK Gara 1 Donington Park 2019 – Il Campione del Mondo in carica torna a comandare. Vincendo Gara 1, balza al primo posto in classifica, superando di 8 punti Alvaro Bautista, caduto in gara.

SBK Gara 1 Donington Park 2019Gara Bagnata. La prima fila vedeva Tom Sykes e la sua BMW in pole position; dietro Jonathan Rea e Leon Haslam. Quarta posizione per l’altra BMW guidata da Peter Hickman, che sostituisce Markus Reiterberger, poi Loris Baz e Alvaro Bautista, sesto.

Dopo il semaforo, giusto il tempo di arrivare alla prima curva, il “Cannibale” è già in testa e vi resterà fino alla fine della gara, rifilando all’ex compagno di squadra Tom Sykes, arrivato secondo, 11 secondi di distacco, e 23 all’attuale compagno Leon Haslam, giunto terzo. Oltretutto, sotto la pioggia Rea ha anche doppiato Marco Melandri pochi metri prima del traguardo.

SBK Gara 1 Donington Park 2019 - podio Rea, Sykes, Haslam
Il podio di Gara 1 a Donington Park: primo Rea, secondo Sykes, terzo Haslam – Photo Credit: worldsbk.com

SBK Gara 1 Donington Park 2019 – La disfatta di Bautista

SBK Gara 1 Donington Park 2019 – Si vede subito che Alvaro Bautista e la Ducati non hanno un buon feeling. Non è un mistero che allo spagnolo non piaccia la pioggia, ma c’è anche da considerare che questa pista la conosce poco.

In poco meno di due curve cadono tre piloti nell’arco di un giro. A 14 tornate dalla fine, in curva 6, Jordi Torres dopo un lungo sul prato, perde il controllo della moto e va in terra. Ritirato. In curva 7 tocca poi a Sandro Cortese. Ritirato. Al giro seguente di nuovo in curva 6, Alvaro Bautista perde il posteriore della V4. Terza caduta in tre gare. Ritirato.

SBK Gara 1 Donington Park 2019 - La segnalazione a Rea della caduta di Bautista
La segnalazione a Rea della caduta di Bautista – Photo Credit: WSBK Facebook Account

Da qui in poi Jonathan Rea ha strada libera e spianata davanti a sé per andare in testa al campionato con addirittura 8 punti di vantaggio sullo spagnolo.

SBK Gara 1 Donington Park 2019 – Sorprese e spettacolo

SBK Gara 1 Donington Park 2019Il pilota del giorno è senza dubbio Alessandro Delbianco, che è stato protagonista di un fuori pista che resterà negli annali. Il pilota romagnolo è andato sul prato dopo essere stato disarcionato dalla moto, rimanendo aggrappato al manubrio con entrambe le gambe sul lato destro della carena. Senza perdere l’equilibrio è risalito in sella ed ha concluso la gara in nona posizione davanti a Chaz Davies, partendo dalla diciassettesima posizione.

Pazzo 🤩Alessandro Delbianco

Pubblicato da Luca Franca su Sabato 6 luglio 2019

Se avesse avuto un cavallo avremmo fatto il paragone con Zorro, ma gli archivi del Motociclismo hanno una scena analoga datata 1985 con il grande Randy Mamola al GP di San Marino al circuito di Misano.

Ottimo risultato per Michael van der Mark, che dopo l’incidente a Misano, con mano ancora dolorante, partito dalla sedicesima posizione, ha concluso ottavo. Doveva esserci anche Eugene Laverty, reduce dall’incidente di Imola, che dopo aver fatto le prove libere del venerdì, ha ritenuto fosse meglio rimandare forse alla prossima gara.

Bella sorpresa anche il pilota inglese Peter Hickman, che chiamato in fretta e furia è partito quarto e concluso settimo. Bisogna ricordare che Hickman è specialista delle Road Races, ha vinto la North West 200 e il GP Macau, 5 volte il Tourist Trophy dove detenie il record assoluto all’Isola di Man; guida la BMW S 1000 RR anche nel British Superbike BSB, con il team Smiths Racing. Ma come valeva per la Ducati V4 Panigale di Michele Pirro usata nel Campionato Italiano Velocità CIV, anche la BMW Motorrad del Mondiale SBK è diversa dalla “solita” usata nel British Superbike BSB.

SBK Gara 1 Donington Park 2019 - Peter Hickman
Peter Hickman sulla BMW S 1000 RR a Donigton Park – Photo Credit: Peter Hickman Facebook Account

Il campionato delle derivate di serie è più aperto che mai. Qualche mese fa nessuno lo avrebbe messo in discussione. Tranne uno che non ha mai smesso di crederci: Il “ReAssoluto” è tornato.

SEGUICI SU:

CANALE YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCigTTOEc6pPf3YtJMj9ensw
CANALE INSTAGRAM: https://www.instagram.com/motors.mmi/
CANALE TELEGRAM: https://t.me/MMImotorsport
PAGINA TWITTER: https://twitter.com/MmiMotorsport
NEWS MOTORI: https://www.metropolitanmagazine.it/category/motori-sport/

Share.

About Author

Sono un Motociclista. Amo le Moto e la Storia di questo Sport. La racconto perché per valorizzare il presente, bisogna conoscere le imprese del passato. Ma raccontare il presente fa parte della Storia.

Lascia un commento