SBK Gara2 Laguna Seca 2019 | Davies torna alla vittoria

0

Chaz Davies vince Gara 2 e ritrova il successo dopo Gara 2 di Aragon 2018. Seconda posizione per Rea, che aumenta il distacco in classifica, approfittando dell’ennesimo zero di Bautista. Chiude il podio Razgatlioglu.

SBK Gara2 Laguna Seca 2019. Ultima delle tre gare della Superbike negli USA. Rea punta alla tripletta, Bautista deve reagire dopo le due cadute consecutive. Attenzione a Davies, molto competitivo qui a Laguna Seca. Italiani pronti per nuove rimonte.

SBK Gara2 Laguna Seca 2019 – Davies in testa, Bautista si ritira

Alla partenza Davies supera Rea in curva 1. Dietro Razgatlioglu supera in curva 5 Sykes. Dietro Bautista rimane in decima posizione. Tentativo di sorpasso da parte di Rea ma Davies si difende. Al secondo giro Bautista si ritira dalla gara, forse per i problemi fisici dovuti alla caduta della Superpole Race. Dopo quattro giri ritiro per problemi tecnici per Van der Mark.

SBK Gara2 Laguna Seca 2019 Rea
Rea si accontenta della seconda posizione, ma guadagna ancora in classifica – Photo Credit: WorldSBK.com

Davies, Rea e Razgatlioglu hanno un vantaggio di cinque secondi nei confronti di Sykes, il quale si deve guardare le spalle da Haslam e Lowes. Dopo 10 giri Davies e Rea, sempre molto vicini, iniziano a staccare anche Razgatlioglu. A 14 giri dal termine Lowes supera Haslam e si prende la quinta posizione. A metà gara Davies aumenta ad un secondo e mezzo il vantaggio su Rea.

SBK Gara2 Laguna Seca 2019 – Davies torna alla vittoria

Con le prime tre posizioni cristallizzate, si infiammano la lotta per il quarto posto, con Lowes che supera Sykes e quella per la decima posizione dove ci sono un gruppo di piloti formato da Mercado, Rinaldi, Reiterberger, Laverty e Cortese.

SBK Gara2 Laguna Seca 2019 Podio
Il podio di Gara 2 – Photo Credit: WorldSBK.com

Con un vantaggio di 3 secondi e mezzo Chaz Davies vince la prima gara della stagione davanti a Rea e Razgatlioglu. Quarta posizione per Lowes, davanti a Sykes e Haslam. Buona le gare di Baz e Torres, rispettivamente settimo e ottavo. Chiudono la top ten due piloti italiani, ovvero Melandri e Rinaldi. Delbianco conclude la gara in diciassettesima posizione.

SBK Gara2 Laguna Seca 2019 – Analisi della corsa

Laguna Seca ci ha riportato un Chaz Davies molto competitivo. Il mondiale ormai è andato, ma il pilota inglese di Ducati si può togliere delle soddisfazioni nei prossimi 4 Round che rimangono. Ducati che festeggia con Davies, ma si preoccupare di un Bautista che ritorna da Laguna Seca con 0 punti e un distacco da Rea che passa da -24 a -81.

SBK Gara2 Laguna Seca 2019 Bautista
Fine da settimana da incubo per Bautista – Photo Credit: WorldSBK.com

A proposito di Rea, week-end perfetto per l’inglese di Kawasaki con due vittorie e come già detto ha triplicato il suo vantaggio su Bautista. Kawasaki può festeggiare anche Razgatlioglu, il quale può seriamente puntare al terzo posto nella classifica generale. Per quella posizione oltre al pilota turco ci sono anche Davies e le due Yamaha PATA di Lowes e Van der Mark. Al momento è il pilota inglese di Yamaha a occupare il gradino più basso del podio.

SBK Gara2 Laguna Seca 2019 Lowes
Discreto fine settimana americano per Lowes, che guadagna però la terza posizione in classifica prima della pausa estiva – Photo Credit: WorldSBK.com

Positivo anche il week-end di Sykes che con BMW chiude negli USA con un podio e due top five. Positivo anche Melandri, che rimonta dalla diciassettesima alla nona posizione e Rinaldi ancora in top ten, in una pista dove prima di quest’anno non aveva mai corso. Domenica invece da dimenticare per Delbianco. Appuntamento adesso al 6-8 Settembre per il Round di Portimão.

SEGUICI SU:

PROFILO INSTAGRAM: https://www.instagram.com/motors.mmi/
CANALE TELEGRAM: https://t.me/MMImotorsport
PAGINA TWITTER: https://twitter.com/MmiMotorsport
NEWS MOTORI: https://www.metropolitanmagazine.it/category/motori-sport/ 
CANALE YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCigTTOEc6pPf3YtJMj9ensw

Share.

About Author

Sin da bambino grande appassionato delle due e delle quattro ruote. Seguo con molto piacere anche il mondo del calcio e del wrestling. Mi occupo di SBK e Formula E.

Lascia un commento