SBK | Phillip Island inaugurerà il mondiale 2020 e realizzerà un record

0

Il campionato 2020 SBK debutterà come ormai da tradizione in Australia a Phillip Island, tracciato che in questo modo diventerà la pista che ha ospitato più gare nella storia della Superbike.

SBK Phillip Island 2020. Come ormai da tradizione il mondiale SBK scatterà nel 2020 a Phillip Island che realizzerà in questo modo un record particolare.

SBK Phillip Island 2020 – L’accordo tra le due parti e di conseguenza il nuovo record

Con il campionato 2019 in pausa estiva che rinizierà a settembre e il mercato piloti al momento congelato, ma che potrebbe creare un gigantesco effetto domino da un momento all’altro, Dorna guarda già al 2020. Infatti è notizia fresca che Dorna e il circuito di Phillip Island hanno annunciato che il tracciato australiano sarà il round inaugurale del campionato mondiale 2020 della SBK che scatterà nel week-end del 28 febbraio-1 marzo.

SBK Phillip Island 2020
Per il dodicesimo anno consecutivo Phillip Island ospiterà il Round inaugurale del WorldSBK – Photo Credit: raceentry.com.au

Quest’accordo porta un particolare record al circuito di Phillip Island. Il tracciato australiano infatti sarà la prima pista al mondo ad ospitare 30 Round del WorldSBK. Risultato prestigioso anche per il campionato delle derivate di serie che può vantare un accordo trentennale con una delle piste preferite dalla maggior parte dei piloti del mondo del motociclismo. Per il 2020 confermato il format WorldSBK del 2019 e la presenza della categoria minore della SBK, ovvero la Supersport. Esclusa invece la Supersport 300 che come da tradizione scatterà nel primo Round europeo.

SBK Phillip Island 2020 – Le parole di Lavilla e Bennett

Felice dell’accordo raggiunto è il responsabile del mondiale SBK, ovvero Gregorio Lavilla.

“Ora è un tradizione per il campionato del mondo MOTUL FIM Superbike iniziare la nuova stagione in Australia e siamo felici di tornarci nel 2020. Il round australiano nel circuito di Phillip Island è uno dei Round più attesi dell’anno, non solo perchè è il primo nel calendario WorldSBK, ma per la splendida location e per il calore dei tifosi australiani. La loro è pura passione per gli sport motoristici e questo rende l’intero Round un evento ancora più speciale.” – Gregorio Lavilla

SBK Phillip Island 2020 Lavilla
Gregorio Lavilla, fino allo scorso direttore sportivo nel campionato delle derivate di serie, da quest’anno si trova al vertice della struttura Dorna, prendendo il posto di Dani Carrera – Photo Credit: WorldSBK.com

Anche il General Manager del circuito di Phillip Island, David Bennett, è soddisfatto dell’accordo raggiunto.

“Sappiamo che i fan amano il clima estivo nel mondo del Superbike. Sarà il momento dell’anno perfetto per fare campeggio al circuito e godersi una fine settimana con gli amici o con la famiglia a Phillip Island. E naturalmente, con 30 anni d’esperienza nel World Superbike abbiamo molto da festeggiare e questo anniversario renderà questo Round ancora più speciale. E’ ora di segnare la data in agenda e iniziare a pianificare la vacanza.” – David Bennett

SEGUICI SU:

CANALE INSTAGRAM: https://www.instagram.com/motors.mmi/
CANALE TELEGRAM: https://t.me/MMImotorsport
PAGINA TWITTER: https://twitter.com/MmiMotorsport
NEWS MOTORI: https://www.metropolitanmagazine.it/category/motori-sport/ 
CANALE YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCigTTOEc6pPf3YtJMj9ensw

Share.

About Author

Sin da bambino grande appassionato delle due e delle quattro ruote. Seguo con molto piacere anche il mondo del calcio e del wrestling. Mi occupo di SBK e Formula E.

Lascia un commento