SBK Superpole Race Laguna Seca 2019 | Rea rivince, Bautista ricade

0

Jonathan Rea vince la Superpole Race e partirà primo in Gara 2 davanti a Davies e Sykes. Caduta per Bautista che dovrà rimontare dalla decima posizione in Gara 2.

SBK Superpole Race Laguna Seca 2019. Gara Sprint pronta a dare spettacolo nel tracciato del famoso Cavatappi. Rea vuole confermare il risultato di Gara 1, mentre Bautista deve fare l’esatto opposto.

SBK Superpole Race Laguna Seca 2019 – Bandiera rossa. Rea davanti e Bautista KO

Alla partenza Davies sorprende Rea e va in testa. Poco dopo caduta di Bautista, dovuto ad un contatto con Razgatlioglu. Sempre nel primo giro bandiera rossa per la caduta di Delbianco al Cavatappi, che coinvolge lge anche Beach. Piloti ok ma le moto sono completamente distrutte. La griglia di partenza rimane la stessa del primo start e quindi Bautista potrà ripartire in terza posizione.

SBK Superpole Race Laguna Seca 2019 Davies
Davies continua a collezionare risultati positivi, ma non può nulla con questo Rea – Photo Credit: WorldSBK.com

Numerosi sono i danni alla Ducati dello spagnolo che quindi non correrà nella Superpole Race. Alla ripresa della gara Rea rimane questa volta in testa, davanti a Davies e Sykes, partito molto bene. Al terzo giro Rea ha già un vantaggio di un secondo su Davies, seguito subito dietro da Sykes, Razgatlioglu e Haslam.

SBK Superpole Race Laguna Seca 2019 – Rea domina, Davies e Sykes a podio

A metà gara Rea continua a guadagnare decimi su Davies, che a sua volta distacca leggermente Sykes. Per il quarto posto Razgatlioglu supera Haslam. Al sesto giro caduta di Melandri in curva 2, mentre si trovava in dodicesima posizione.

SBK Superpole Race Laguna Seca 2019 Sykes
Podio molto positivo per la BMW di Sykes – Photo Credit: WorldSBK.com

Con un enorme vantaggio di oltre 2 secondi Rea vince la Superpole Race e partirà primo in Gara 2 davanti a Davies e Sykes. In seconda fila ci saranno Razgatlioglu, Haslam e Lowes. Terza fila composta da Torres, Mercado e Van der Mark. Bautista partirà in decima posizione in Gara 2. Gli italiani, che hanno concluso nelle retrovie o ritirati nella Superpole Race, partiranno: Rinaldi quattordicesimo, Melandri diciassettesimo e Delbianco diciottesimo.

SEGUICI SU:

PROFILO INSTAGRAM: https://www.instagram.com/motors.mmi/
CANALE TELEGRAM: https://t.me/MMImotorsport
PAGINA TWITTER: https://twitter.com/MmiMotorsport
NEWS MOTORI: https://www.metropolitanmagazine.it/category/motori-sport/ 
CANALE YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCigTTOEc6pPf3YtJMj9ensw

Share.

About Author

Sin da bambino grande appassionato delle due e delle quattro ruote. Seguo con molto piacere anche il mondo del calcio e del wrestling. Mi occupo di SBK e Formula E.

Lascia un commento