Serie D, altri tecnici esonerati ed ora arriva Alberto Gilardino

0

In Serie D non si ferma l’emorragia di tecnici esonerati, ed in tanto Alberto Gilardino comincia con il Rezzato da Direttore Tecnico e non solo.

Girone A – La deludente partenza del Milano City ha spinto la dirigenza ad individuare in Ezio Rossi il nuovo tecnico, nel girone dove il Lecco è in testa con 12 punti dopo 4 gare. Savona e Ligorna lo incalzano da vicino (10 punti), mentre Chieri e Fezzanese poco più in là (9 punti). Così nella quinta giornata: Borgaro Nobis – Stresa, Borgosesia – Ligorna, Chieri – Milano City, Casale – Inveruno, Fezzanese – Arconatese, Folgore – Bra, Lvagnese – Lecco, Pro Dronero – Sanremese, Savona – Sestri Levante.

 

Girone B – Come da pronostici il Como conduce il girone a punteggio pieno dopo quattro turni, ma il Mantova, che insegue con due lunghezze di distanza, è avversario tosto. La Virtus Bergamo, infine, si prende la terza piazza con 9 punti. La notizia della settimana riguarda però il Rezzato, che esonera Gardano e Prende Luca Prina. Il nuovo tecnico sarà affiancato da Alberto Gilardino, il quale, terminata la carriera da calciatore, ricoprirà anche il ruolo di Direttore Tecnico. Il programma di domenica: Ambrosiana – Mantova, Caronnese – Rezzato, Ciserano – Darfo Boario, Olginatese – Legnago Salus, Scanzorosciate – Pontisola, Sondrio – Seregno, Villa D’Almé – Como, Villafranca – Caravaggio, Virtus Bergamo – Pro Sesto.

 

Girone C – Il fanalino di coda del terzo raggruppamento della Serie D è il Trento, che ha conquistato un solo punto in 4 giornate. Il club ha allora deciso di esonerare dalla panchina Rastelli, e sostituirlo con De Paola, ex della Pergolettese. In testa alla graduatoria per ora, troviamo l’Adriese e l’Este, entrambe a 10 punti. Ecco il programma della quinta giornata: Adriese – Tamai, Arzignago – Sandonà, Chions – Belluno, Clodiense – St. Georgen, Delta Porto Tolle – Trento, Este – Cartigliano, Levico Terme – Montebelluna, Feltre – Campodarsego, Bolzano – Cjarlins – Muzane.

 

Girone D – Modena primo con 10 punti alla quarta di campionato, Fiorenzuola seconda con 9 punti. Dietro alle prime due, poi, un folto gruppo di inseguitrici a 7 punti, composto da Crema, Reggio Audace (Reggiana), Fanfulla, Vigor Carpaneto, Calvina e Pergolettese. Domenica vedremo queste partite: Adrense – Axys Zola, Calcina – Crema, Fiorenzuola – Reggio Audace, Lentigione – Vigor Carpaneto, Modena – Ciliverghe, Pavia – Classe, Pergolettese – Mezzolara, San Marino – OltrepoVoghera, Sasso Marconi – Fanfulla.

 

Girone E – Giocate nel quinto girone della Serie D cinque giornate, svetta in testa alla classifica il Tuttocuoio con 13 punti, davanti al Ponsacco, per ora fermo a 12 lunghezze. Pianese e Trestina si attestano al terzo posto con 10 punti. Intanto il Gavorrano (solo 3 punti in 5 giornate), sostituisce in panchina Battistini con mister Rigucci. Domenica in campo così: Aglianese – San Donato Tavarnelle, Montevarchi – Tuttocuoio, Bastia – Real Forte Cerqueta, Gavorrano – San Gimignano, GhiviBorgo – Ponsacco, Massese – Prato, Pianese – Sangiovannese, Scandicci – trestina, Seravezza – Sinalunghese, Viareggio – Cannara.

 

Girone F – Dopo cinque turni di campionato solo il Notaresco è a punteggio pieno. Il Matelica insegue a 12 punti, la Sangiustese a 11. il Cesena è subito dietro con 10 punti, insieme a Francavilla e Santarcangelo. Ecco il programma della sesta giornata: Castelfidardo – Sammaurese, Città di Campobasso – Recanatese, Isernia – Jesina, Montegiorgio – Sangiustese, Olympia Agnonese – Avezzano, Pineto – Santarcangelo, Cesena – francavilla, Real Giulianova – Matelica, Notaresco – Savignanese, Vastese – Forlì.

 

 

Girone G – L’Aprilia Racing ha cominciato la settimana con l’esonero del tecnico Venturi e del suo staff, pochi secondo il Presidente Pezone 7 punti in cinque giornate. L’Avellino, che guida il raggruppamento con 13 punti, non tradisce le attese precampionato, ma bene stanno facendo anche il Trastevere (12 punti), ed i sardi del Lanusei (11 punti), rispettivamente seconda e terza. Le sfide di domenica: Aprilia – Racing – Torres, Flaminia – Anzio, Cassino – Trastevere, Castiadas – Latina, Lanusei – Città di Anagni, Monterosi – Ladispoli, Ostiamare – Budoni, Sff Atletico – Avellino, Sassari Calcio Latte Dolce – Albalonga, Vis Artena – Lupa Roma.

 

Girone H – Nel penultimo girone della Serie D, l’AZ Picerno domina la graduatoria con 12 punti in 4 giornate. Il secondo posto se lo prende il Team Altamura con 9 punti, mentre in terza posizione troviamo il terzetto composto da Bitonto, Taranto e Gelbison Vallo della Lucania, con 8 punti. Questo il prossimo turno: Audace Cerignola – Città di Gragnano, AZ Picerno – Team Altamura, Bitonto – Savoia, Pomigliano – Città di Fasano, Francavilla – Gravina, Gelbison Vallo della Lucania – Sarnese, Granata – Nardò, Sorrento – Fidelis Andria, Taranto – Nola.

 

Girone I – Il Bari continua a vincere, e dopo 4 giornate è da solo in testa a punteggio pieno. Il Locri è secondo a 10 punti, mentre il Gela, la cui dirigenza in settimana ha detto ufficialmente addio al progetto e gettato il club nel caos, è al momento terzo in graduatoria con 8 punti. Nella quinta giornata vedremo queste gare: Bari – Turris, Cittanovese – Marsala, Messina – Città di Acireale, Nocerina – Palmese, Portici – Igea Virtus Barcellona, Roccella – Città di Messina, Rotonda – Castrovillari, Sancataldese – Locri, Troina – Gela.

Share.

About Author

Lascia un commento