Serie D: ecco cosa è successo nella corsa scudetto e play-off

0

In Serie D si avvicina il momento di assegnare lo scudetto. Nella seconda giornata arrivano le vittorie di Avellino, Pergolettese e Lecco.

Giocata in Serie D la seconda giornata della Poule scudetto, e gli incontri valevoli per i play-off. Vediamo come è andata.

Poule scudetto Serie D: l’Avellino abbatte il Bari

Non c’è dubbio che il match più atteso della seconda giornata della Poule scudetto di categoria, era quello tra l’Avellino ed il Bari. A portarsi a casa la vittoria sono stati gli irpini, che con la rete di bomber De Vena, arrivata nel corso del secondo tempo, di fatto escludono i pugliesi dalla corsa al titolo. Vittoria avellinese, ma anche polemiche per le tre reti non convalidate ai galletti.

Nel primo gruppo, invece, l’esordio del Lecco contro l’Arzignano Valchiampo, permette alla formazione di Gaburro di centrare i tre punti. Per l’Arzignano Valchiampo la corsa allo scudetto termina con un solo punto. Il girone sarà risolta dalla sfida tra Lecco e Como.

Nel secondo gruppo della poule scudetto di Serie D, infine, la Pergolettese batte per 2-1 la Pianese, e raggiunge in classifica il Cesena, con il quale si giocherà la vittoria del girone, domenica prossima.

Tifosi del Lecco (Photo credit: pagina FB Calcio Lecco 1912)

Play-off: il Mantova perde cadendo in casa

Contro il Trastevere, il Sassari Latte Dolce sfodera una prestazione da applausi, e torna in Sardegna con una vittoria, che vuol dire finale. Fa bene anche l’altra sarda, il Lanusei, che tuttavia, per avere ragione del Cassino, è costretta ad arrivare ai supplementari.

Qualcosa di simile succede anche tra il Modena ed il Fiorenzuola, con i canarini che vincono, solo dopo i supplementari. Vince anche la Turris, che in casa strapazza il Marsala con lo score di 3-0, che fotografa al meglio, la bella stagione vissuta nella regular season di Serie D.

Fa ancora meglio l’Audace Cerignola, che in casa, contro il Taranto, piazza un 5-1 da copertina. Bocciato invece il Mantova, che tra le mura amiche si fa superare dalla Pro Sesto.

Così tutti i risultati: Audace Cerignola – Taranto 5-1; Adriese – Campodarsego 0-1; Lanusei – Cassino 2-1; Ligorna – Inveruno 2-3; Mantova – Pro Sesto 1-2; Modena – Fiorenzuola 3-2; Ponsacco – Gavorrano 1-0; Reggio Audace – Fanfulla 3-1; Trastevere – Sassari Latte Dolce 0-3; Turris – Marsala 3-0.

Serie D
Turris – Marsala (Photo credit: pagina FB Turris Calcio ASD)

Play-out: lo Scandicci rimane in Serie D

Nell’ultimo scontro di play-out, lo Scandicci batte in casa la Sinalunghese, superandola con un perentorio 3-0. Lo Scandicci rimane in Serie D, mentre la Sinalunghese, nella prossima stagione, dovrà ricominciare dal campionato di Eccellenza.

(Photo credit in evidenza: pagina FB US Pergolettese 1932)

IL TABELLONE COMPLETO DELLA POST-SEASON clicca qui

Articolo precedente

Seguici su:

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia

Account Twitter Ufficiale Metropolitan Magazine Italia

LND

Share.

About Author

"Lo sport va a cercare la paura per dominarla, la fatica per trionfarne, la difficoltà per vincerla." (cit. Pierre De Coubertin). C'è allora qualcosa di più bello da raccontare?

Lascia un commento