Serie D: ecco come prosegue la corsa scudetto

0

In Serie D si giocherà la seconda giornata per la conquista dello scudetto, ma vedremo anche le sfide decisive per ciò che riguarda i play-off.

Chiuso il capitolo retrocession in Serie D, ora ci si appresta a vivere gli ultimi turni che porteranno all’individuazione delle formazioni che potrebbero aspirare al salto nei professionisti, ed alla vittoria dello scudetto di categoria. Vediamo cosa accadrà domenica.

Poule scudetto Serie D: che sfida tra Avellino e Bari!

La Serie D aggiunge un’altra bella sfida domenica prossima, dal momento che potremo assistere a l’Avellino contrapposto al Bari. Due piazze d’oro per questa categoria, meritevoli, per tante ragioni, di calcare palcoscenici ben più prestigiosi.

Gli irpini, che si sono guadagnati il diritto di partecipare al prossimo campionato di Serie C proprio lo scorso weekend, battendo, per la cronaca, i sardi del Lanusei nello spareggio, esordiranno nella competizione che assegnerà lo scudetto, sfidando il Bari, che dopo i tanti record fatti registrare nella regular season, hanno impattato contro l’AZ Picerno, in una gara senza reti. Pronostico in favore dei lupi, ma chissà che i galletti pugliesi non sfoderino una prestazione da ricordare.

Nel primo gruppo della Poule scudetto di Serie D, invece, vedremo all’opera il Lecco contro l’Arzignano Valchiampo. La formazione di mister Gaburro potrebbe esordire nella competizione con una vittoria, anche sfruttando il sostegno dei propri tifosi.

Nel terzo gruppo, infine, la Pergolettese, fresca vincitrice del suo girone, esordirà in casa contro la Pianese, la quale nella sfida dell’ultimo weekend, è caduta in casa contro il Cesena. Sarà la gara del riscatto?

La premiazione del Lecco (Photo credit: pagina Fb Calcio Lecco 1912)

Play-off: dieci incontri che possono valere una promozione

Considerate le dieci sfide valevoli per i play-off di Serie D, nei quali sono finite anche il Modena ed il Lanusei appena domenica scorsa, ci sarà da divertirsi.

I sardi del Lanusei, ad esempio, che non sono riusciti a controllare il tornado Avellino, ospiteranno in casa il Cassino, che ha tutta l’intenzione di stupire, rovesciando i pronostici.

Il Modena, l’altra delusa dagli spareggi, dopo il cambio di allenatore, sfiderà in casa il Fiorenzuola, mentre l’Audace Cerignola, che nella regular season ha dovuto cedere il passo all’AZ Picerno, ospiterà il Taranto.

Così le altre sfide: Adriese – Campodarsego; Ligorna – Inveruno; Mantova – Pro Sesto; Ponsacco – Gavorrano; Reggio Audace – Fanfulla; Trastevere – Sassari Latte Dolce; Turris – Marsala.

Serie D
L’Audace Cerignola (Photo credit: pagina FB Audace Cerignola)

(Photo credit in evidenza: pagina FB SSC Bari)

IL TABELLONE COMPLETO DELLA POST-SEASON clicca qui

Il precedente articolo

Seguici su:

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia

Account Twitter Ufficiale Metropolitan Magazine Italia

LND

Share.

About Author

"Lo sport va a cercare la paura per dominarla, la fatica per trionfarne, la difficoltà per vincerla." (cit. Pierre De Coubertin). C'è allora qualcosa di più bello da raccontare?

Lascia un commento