Shakespeare in Love in scena al Teatro Brancaccio

0

In scena l’adattamento teatrale del capolavoro cinematografico vincitore di sette premi oscar. Shakespeare in Love è pronto a raccogliere applausi. Dal 24 Ottobre al Teatro Brancaccio

Dalla sceneggiatura di Marco Norman & Tom Stoppard, adattamento teatrale di Lee Hall, musiche di Paddy Cunnen, con Lucia Lavia e Marco De Gaudio, in scena al Teatro Brancaccio dal 24 Ottobre all’11 NovembreSHAKESPEARE IN LOVE
Regia di Giampiero Solari, regia associata Bruno Fornasari
Produzione di Alessandro Longobardi per Officine del Teatro Italiano in collaborazione con Viola Produzioni

Shakespeare in Love, a teatro con Lucia Lavia e Marco Di Gaudio

Dal 24 Ottobre all’11 Novembre al Teatro Brancaccio trionfa l’amore con l’arrivo in Italia dello spettacolo Shakespeare in Love, una produzione di Alessandro Longobardi per l’adattamento teatrale del capolavoro cinematografico che ha visto protagonisti Gwyneth Paltrow e Joseph Fiennes, trionfare all’Academy con ben sette premi oscar. Una commedia entrata nella storia dei cult in celluloide, che vede protagonista la nascita della storia di Romeo e Giulietta, direttamente dalla penna di William Shakespeare, un autore emergente e appassionato che vive la Londra elisabettiana e a cui è stata commissionata una commedia improbabile da titolo imperfetto “Romeo e Ethel – la Figlia del Pirata”. Senza soldi e in ritardo con la consegna dell’opera, Will inconsapevole, affida un ruolo a Viola De Lesseps che, camuffata da ragazzo, si presenta all’audizione per esaudire il proprio desiderio di recitare, in un’epoca in cui calcare il palcoscenico era vietato alle donne. Scoperta la vera identità della del ragazzo che in realtà era una bellissima donzella, Will se ne innamora dando inizio ad una passione propedeutica alla creazione dell’opera che poi ha consegnato alla storia, proprio grazie alla sua Musa ispiratrice. Ma Viola è promessa al potente Lord Wessex, membro ufficiale della corte di Elisabetta e tra i due giovani ragazzi, proprio come in Romeo e Giulietta, l’amore sembra impossibile.
Shakespeare in Love è una commedia romantica come poche altre. Un meta-amore all’interno dell’amore per il teatro, la scrittura e la recitazione, dove la creatività dell’uomo esplode mossa dal potente motore della passione per un amore puro e impossibile.

Gwyneth Paltrow e Joseph Fiennes in Shakespeare in Love, vincitore di 7 premi oscar

Magistralmente scritto da Lee Hall, autore di grandi capolavori come Billy Elliot, e diretto dalla regia di Giampiero Solari e Bruno Fornasari, regista associato, lo spettacolo teatrale in scena al Teatro Brancaccio restituirà al pubblico le intense atmosfere cinematografiche sotto i riflettori del proscenio, con un testo impreziosito da un cast d’eccezione: diciannove interpreti e il cane preferito dalla regina Elisabetta. Interpreti dell’opera sono: Lucia Lavia (Viola De Lesseps) e Marco Di Gaudio (Will Shakespeare) e con Lisa Angelillo (Regina Elisabetta/Molly), Stefano Annoni (Christopher Marlow), Luigi Aquilino (Ralph/Violoncello), Roberta Azzarone (Robin/Ensemble), Michele Bernardi (Catling/Ensemble), Lorenzo Carmagnini (Fennyman), Michele De Paola (Lord Wessex/Ukulele), Nicolò Giancalone (Burbage), Carlo Amleto Giammusso (Wabash/Chitarra), Pietro Masotti (Ned Alleyn/Chitarra), Rosa Leo Servidio (Balia), Giuseppe Palasciano (Adam/Flauto Traverso), Edoardo Rivoira (Nol/Chitarra), Alessandro Savarese (John Webster), Giuseppe Scoditti (Henslove), Filippo Usellini (Sir Robert De Lesseps/Tilney), Daniele Vagnozzi (Sam/Chitarra) e il cane Gulliver (Macchia). Scene di Patrizia Bocconi, costumi di Erika Carretta.

 

Share.

About Author

Lascia un commento