Smackdown Live Report: 04/12/2018

0

Smackdown Live questa settimana ha regalato ai suoi fans ottimo wrestling; protagonisti assoluti della puntata sono stati AJ Styles e Daniel Bryan, in faida per il titolo WWE. Le sfidanti di Becky Lynch per il titolo femminile, Asuka e Charlotte Flair, hanno fatto team contro l’Absolution. Tutto questo e molto altro lo troverete analizzato un questo report di Metropolitan Magazine Italia.

Promo di Becky Lynch, Charlotte Flair e Asuka/Charlotte Flair e Asuka vs. Absolution

La puntata di Smackdown Live si apre con Becky Lynch e le sue sfidanti a TLC che fanno un promo. La campionessa dice che uscirà dal pay per view con la sua cintura in vita mentre le sue due avversarie si proclamano come la nuova campionessa dello show blu. Arriva l’Absolution, Mandy Rose e Sonya Deville, che dicono che Paige ha scelto le sfidanti sbagliate per Becky Lynch. Viene così sancito il primo match della serata: Charlotte e Asuka contro Sonya Deville e Mandy Rose.

L’incontro vede dominare le due veterane ma Charlotte Flair colpisce inavvertitamente Asuka che risponde con un Running Knee; ne approfitta Sonya Deville che schiena Charlotte vincendo così l’incontro. Becky Lynch, arrivata a match inoltrato, deride le sue sfidanti per la loro prestazione.

Vincitrici dell’incontro: Mandy Rose e Sonya Deville

Analisi del match:

Il promo iniziale è servito per sanzionare il primo incontro della serata e per mettere in risalto le tre donne che si batteranno a TLC; Becky Lynch continua ad essere la miglior Superstar in WWE, il turn heel sta rigenerando il personaggio di Charlotte mentre Asuka è apparsa vogliosa di tornare a primeggiare. La scrittura delle tre ragazze è stata quindi coerente con il loro personaggio, cosa non comune in WWE. Il match è servito per creare ulteriori attriti fra Asuka e Charlotte a ha messo in mostra Sonya Deville, ormai in rampa di lancio.

Cesaro vs. Xavier Woods vs. Jimmy Uso

I tre contendenti vanno più volte vicino alla vittoria in questo triple treat; Cesaro appare in forma smagliante mettendo a segno un Airplane Spin su Woods e il Giant Swing su Jey Uso contemporaneamente. La straordinaria prestazione dello svizzero non gli vale però la vittoria che va a Jey Uso che vince la contesa con un Superkick ai danni del membro del The Bar.

Vincitore: Jey Uso

Analisi del match:

Un buon triple treat che fa da antipasto al match valevole per i titoli di coppia di Smackdown Live a TLC. I tre contendenti, fra i migliori worker della WWE, hanno dato vita ad un incontro breve ma godibile dove non sono mancante manovre spettacolari.

Miz TV con ospite Daniel Bryan 

Daniel Bryan viene intervistato da The Miz che gli dice che aver seguito i suoi suggerimenti lo ha portato a vincere il titolo WWE; Bryan non risponde al suo rivale e si rivolge al pubblico accusandolo di non creare la giusta atmosfera. Arriva AJ Styles che attacca Daniel Bryan; durante la’lterco fra i due The Miz colpisce Styles con la Skull Crushing Finale che permette a Bryan di fuggire dal ring.

Analisi del promo:

Un ottimo segmento che sembra portare ad un bivio narrativo fino a poco tempo fa impensabile: un alleanza fra The Miz e Bryan. L’A-Lister sembrava in procinto di turnare face invece sembra che diverrà la spalla di Bryan per poi, verosimilmente, tradirlo.

Randy Orton vs. Jeff Hardy

Jeff Hardy tenta di impostare una manovra d’attacco rapida ma Orton riesce a dominare le prime fasi del match andando più volte vicino a connettere con l’RKO. Hardy passa in vantaggio con una Twist of Fate e tenta una Swanton Bomb su un tavolo dei commentatori; Samoa Joe appare sul titantron, distraendo Hardy, consentendo ad Orton di mettere a segno una RKO che lo porta alla vittoria.

Vincitore: Randy Orton

Analisi del match:

La faida fra Hardy e Orton è finita ad Hell in a Cell ma Smackdown Live continua a proporre incontri fra i due; nonostante sia stato un buon match abbiamo assistito troppe volte a questo incontro. Ciò che rende interessante questa parte dello show è Samoa Joe che, una volta apparso sul titantron, si è preso gioco di Hardy con un ottimo promo. Smackdown Live, se non l’intera WWE, ha pochi talker all’altezza del samoano che dovrebbe tornare fra i main eventer dello show blu. La faida con Hardy può essere il modo giusto per arrivare a ciò.

AJ Styles vs. The Miz

Styles domina le prime fasi del match mentre Bryan,seduto al tavolo di commento, si prende gioco dell’ex campione WWE. The Miz sembra in grave difficoltà quando Bryan si alza distraendo AJ Styles. L’A-Lister tenta una Skull Crushing Finale ma l’ex campione WWE la evita connettendo con la Calf Crusher; la manovra di sottomissione pone fine al match regalando la vittoria al Phenomenal One. Dopo l’incontro Bryan attacca Styles, suo avversario a TLC.

Vincitore: AJ Styles

Analisi del match:

Come tutti i match di Styles a Smackdown Live anche questo è stato un buon incontro. The Miz è apparso in forma e, anche nella sconfitta, si candida a battersi per il titolo WWE nei prossimi mesi. La faida fra Daniel Bryan e AJ Styles si fa sempre più intensa e, dopo un inizio sottotono, finalmente potremo godere di uno scontro fra questi due grandi atleti in pay per view.

 

SIMONE FRANCESCHETTI

http://www.spaziowrestling.it/

https://www.facebook.com/spaziowrestling.it

https://www.facebbok.com/metropolitanmagazineitalia

https://www.twitter..com/MMagazineItalia

 

Share.

Lascia un commento