The Newsroom, recensione e opinioni

0

Rieccomi qua a rispolverare una vecchia serie che forse vi siete persi e che merita assolutamente di essere recuperata. Parliamo di “The Newsroom” serie trasmessa dal 2012 al 2014 sulla HBO. Lo show conta tre stagioni. Scritta da Aaron Sorkin, regista di film quali “Codice d’onore”, “The Social Network” o “L’arte di vincere”. Fra gli attori protagonisti troviamo: Jeff Daniels, Emily Mortimer, Sam Waterston, Alison Pill, Dev Patel, John Gallagher, Olivia Munn e Thomas Sadoski.

Trama

ACN è un popolare canale via cavo all-news alle prese con un’emergenza potenzialmente devastante. All’indomani di un incidente spiacevole e imbarazzante, l’acclamato giornalista Will McAvoy torna al suo lavoro, scoprendo di essere stato abbandonato da gran parte del suo staff. Will, il cui temperamento sembra improvvisamente poter intimorire chiunque, deve rispondere ora a una nuova produttrice esecutiva, la quale un tempo era la sua fidanzata, e a una redazione che non sarebbe potuta essere più disfunzionale.

Recensione & voto

The Newsroom è una serie brillante, che riesce a far ridere e commuovere lo spettatore senza cadere in banali cliché o trovate volgari. Ogni personaggio è scritto con cura ed interpretato da attori competenti e credibili. In particolare Jeff Daniels spicca nel ruolo di Will McAvoy e potenzialmente sarebbe in grado di reggere da solo l’intera serie. Ad affiancarlo la bravissima Emily Mortimer nei panni di MacKenzie Morgan MacHale, ex compagna di Will e personaggio di grande forza e ma anche di una certa fragilità. Ogni singolo personaggio appare realistico ed umano, è facile affezionarsi rapidamente ad ognuno di loro.

La storia gira intorno al mondo dei Media sempre più influenzati da pressioni polite o questioni puramente finanziarie. La serie mostra alcune delle più comuni difficoltà che molti giornalisti affrontano per portare notizie scomode o di poca popolarità. Credo che questa serie meriti tantissimo ma in italia da molti è stata snobbata perché vista come “la solita propaganda americana”. Bene, nulla di più errato. La serie, al massimo, difende il bisogno di un giornalismo puro e indipendente come importante mezzo importante per il mantenimento di un paese libero e democratico.

The Newsroom merita sicuramente un po del vostro tempo libero. Divertente, romantico e commovente, sensibilizza lo spettatore su diverse tematiche importanti. Voto 8 e mezzo / 10.

Share.

About Author

Grande appassionato di Fantasy e Fantascienza. Ossessionato dal mondo nipponico e da tutti i suoi fronzoli. Master veterano di molti GDR cartacei. Enciclopedia vivente di anime e serie tv ed un grande amante del cinema. Nel mio tempo libero, proverò a condividere con voi le mie conoscenze ed opinioni.

Lascia un commento