This is us 3 | Finale e stagione 4

1

Un’analisi del terzo season finale di This is us e i rumors sulla quarta stagione

La terza stagione di This is us si è appena conclusa e finalmente abbiamo qualche risposta in più a tutte le domande che sono sorte nel corso degli ultimi episodi. Naturalmente adesso ne abbiamo di nuove e anche molto tempo per fare le più svariate ipotesi.

Come ogni episodio di This is us che si rispetti, nel season finale, abbiamo diversi parallelismi tra passato, presente e questa volta anche futuro. Dalle cose più banali come il caffè a colazione comune a tutti i personaggi per farci saltare da uno all’altro, fino a quelle più specifiche come il letto di un ospedale che ci fa balzare nei vari archi temporali. I discorsi che lasciano il segno non sono mancati, in particolare vi riporto la citazione di Kevin (Justin Hartley):

“Una cosa che ho imparato: non credo che capiamo esattamente chi siamo tutto in una volta. Credo che succeda durante un lungo periodo di tempo, pezzo dopo pezzo, sai? […] Tesoro, credo che funzioni un po’ così: viviamo la vita lentamente, raccogliendo inesorabilmente piccole parti di noi senza le quali non possiamo vivere, finché un giorno ne abbiamo abbastanza da sentirci completi”

Kevin Pearson

ALLERTA SPOILER

This is us – Il salto nel futuro

Durante la terza stagione di This is us abbiamo avuto piccole scene ambientate nel futuro. Ogni volta i personaggi si riferivano a qualcuno di indefinito, nel primo salto temporale abbiamo un più anziano Randall che ha scambiato qualche battuta con l’ormai adulta figlia Tess (Iantha Richardson):

Randall anziano dice all'adulta Tess che è il momento di "Andare a trovarla". In "This is us" ci si chiede a chi si stiano riferendo.
Scena finale della seconda stagione – Photo credit: dal web con modifiche di Elisa Scaglia

Da qui sono nate diverse ipotesi su chi potesse essere il soggetto del loro discorso. Successivamente, in un altro piccolo sguardo al futuro, vediamo che Randall parla al telefono con Toby:

Toby è incerto, ma Randall invecchiato lo incoraggia:"Lei vorrebbe che tu ci fossi". Facendo aumentare le domande su chi possa essere "lei" nel finale di "This is us".
Scena finale del primo episodio della terza stagione – Photo credit: dal web con modifiche di Elisa Scaglia

L’inquadratura poi si allarga mostrandoci Toby nel letto giù di morale, che abbia una nuova fase di depressione? La domanda successiva è sorta spontanea: dov’è Kate? I più attenti hanno osservato che Toby non indossa la fede, sarà successo qualcosa ai dolci “Katoby”?

Rebecca (Mandy Moore)

Finalmente con il finale della terza stagione abbiamo scoperto a chi si stavano riferendo i personaggi: Rebecca. La donna, ormai molto anziana, appare in fin di vita. Randall si avvicina ai piedi del letto specificando il suo nome e che fosse suo figlio, possiamo ipotizzare dunque che la madre sia malata d’Alzheimer. Analizzando i sintomi di questa malattia, in una fase detta pre-demenza, si ha difficoltà a ricordare fatti appresi di recente. Questo può essere uno dei motivi per cui Rebecca decide di prendere appunti all’ospedale. Nella fase finale il linguaggio del paziente è ridotto al minimo e questo risulta costretto a letto. Potrebbero essere gli ultimi momenti della vita di Rebecca, ecco perché tutta la famiglia si è riunita attorno a lei.

Rebecca alla fine della terza stagione di "This is us" stesa a letto.
Photo credit: dal web

Kevin (Justin Hartley)

Non vediamo la versione invecchiata di Kevin, ma sappiamo che sta molto bene: la famiglia si riunisce nella sua enorme casa e scopriamo che ha un figlio che intravediamo un istante, ma che già ricorda moltissimo Kevin da bambino. A questo punto ci chiediamo chi possa essere la madre: una vecchia conoscenza o qualcuno di nuovo? La storia con Zoe sembra conclusa definitivamente, a causa proprio del desiderio contrastante di mettere su famiglia o meno.

In uno degli ultimi episodi Kevin ha rivisto Sophie, la sua ex-moglie e storica fidanzata da quando erano bambini. Scopriamo che lei è fidanzata e che è ancora arrabbiata con Kevin per com’era finita la loro storia. Farci rivedere Sophie potrebbe essere stata una scelta per ricordarla al pubblico, perché magari tornerà, oppure per chiudere definitivamente il capitolo della storia con Kevin, visto che lei sembra felice con un’altra persona. La coppia si era già data una seconda possibilità, si dice che non c’è due senza tre, ma staremo a vedere.

Kevin e Sophie prendono un caffè insieme verso la fine della terza stagione di "This is us".
Verso la fine della terza stagione Kevin e Sophie si incontrano per caso – Photo credit: dal web

Toby e Kate (Chris Sullivan e Chrissy Metz)

Riguardo a questa coppia ci sono i dubbi maggiori e già diverse teorie da parte dei fan. Della versione invecchiata di Kate non c’è traccia neanche nell’ultimo episodio della stagione. Quando Toby arriva a casa di Kevin dice che Jack (il figlio) sta arrivando insieme a qualcun altro. Innanzitutto da qui siamo sicuri che il piccolo crescerà senza problemi, ma nuovamente abbiamo un “qualcuno” non identificato, si tratterà di Kate? Negli ultimi minuti dell’episodio sembrava che Randall non vedesse Toby da tempo dal modo serio che ha usato per salutarlo (o magari era semplicemente scosso dalla situazione della madre e quindi un po’ teso).

L’assenza di Kate e questi piccoli segnali che captiamo in Toby ci fanno pensare che qualcosa di spiacevole li attende. La coppia potrebbe sfasciarsi, ma ci sono già teorie di fan che si aspettano il peggio. C’è chi dice che Kate è morta e che questo ha buttato parecchio giù Toby, tanto da spingerlo ad affidare Jack a Kevin, il quale si è già mostrato molto amorevole verso il piccolo quando appena nato torna a casa dall’ospedale. Sicuramente saperne di più su Kate sarà uno dei quesiti principali che ci torturerà fino alla prossima stagione.

Una scena in cui si vede bene la mano di Toby nel futuro in cui chiaramente non c'è la fede nuziale.
Il dettaglio della fede mancante – Photo credit: dal web

Randall e Beth (Sterling K. Brown e Susan Kelechi Watson)

Le cose tra Randall e Beth si sistemano al meglio, anche nel futuro i due sono insieme (a sottolinearlo è l’inquadratura dell’anello di lei mentre si abbracciano). La carriera di Beth come insegnante di danza sembra proseguire come previsto. Tess lavora nel campo delle adozioni, probabilmente ispirata dall’entrata di Deja nella sua famiglia. Di lei ed Annie non sappiamo ancora nulla.

Nick (Griffin Dunne)

Grande sorpresa: lo zio Nick è insieme alla famiglia Pearson. Lo vediamo seduto vicino al letto di Rebecca. Non dice nulla, ma lascia parecchie ipotesi su come e quando possa essersi rimesso in contatto con la famiglia del defunto fratello.

Nick Pearson torna nel finale di stagione di "This is us".
Photo credit: dal web

Miguel (Jon Huertas)

Non vediamo questo personaggio nel futuro e nessuno lo nomina (come al solito, poverino). Potrebbe già essersi spento vista l’età avanzata.

This is us – Aspettando la quarta stagione

La quarta stagione di This is us non è stata ancora ufficialmente rinnovata dalla NBC, ma ci sono buone possibilità che il rinnovo arrivi presto. La crew è molto ottimista tanto che Sterling K. Brown (Randall adulto) ha già twittato dopo la messa in onda del season finale: “Ci vediamo a settembre, gente! Vi amo tutti!” Si parla di settembre perché di solito le stagioni della serie iniziano verso la fine di quel mese.

In un’intervista a TVLine i produttori hanno dichiarato: “[Nella quarta stagione di This is us] andremo ad esplorare come Nick è passato dall’essere l’uomo che diceva: ‘Non posso avervi nella mia vita ora. Vi prego lasciatemi nella mia roulotte in mezzo al nulla’ a questa persona che è chiaramente legata abbastanza alla famiglia tanto da avere un posto speciale al capezzale di Rebecca”. Inoltre è stato comunicato che l’attrice Melanie Liburd (Zoe) non tornerà come series regular nella quarta stagione.

Al momento Dan Fogelman, il creatore di This is us, ha affermato di sapere già come andrà a finire tutta la storia. Anche il cast conosce il destino dei personaggi e hanno detto di essere contenti per come si concluderà.

Seguici sui social:
Facebook
Instagram

Share.

About Author