Trabzonspor: il video è da brividi!

0

La squadra turca ha creato un video bellissimo che sintetizza perfettamente tutto l’amore per questo meraviglioso sport chiamato calcio.

Il Trabzonspor ha aperto i cuori di tutti gli sportivi. Non soltanto dei suoi caldissimi tifosi. La società turca ha realizzato un video, che dura meno di tre minuti, da brividi. L’obiettivo: presentare la nuova maglia da gioco per la stagione sportiva che verrà. Il club di Ahmet Ağaoğlu , arrivata quarto lo scorso anno nel massimo campionato di calcio della Turchia, ha avuto il merito di far tornare tutti adolescenti con un video nostalgico e dolcissimo.

I protagonisti di questo piccolo cortometraggio sono dei bambini, già tifosissimi della compagine di Trebisonda. Mentre i ragazzini giocano allegramente a calcio sfoggiando la maglia del club, sullo sfondo c’è un loro coetaneo messo in disparte. Lo sfortunato bimbo non possiede una maglia del Trabzonspor e, per questo, non viene accettato dal gruppo.

Il giovanissimo fan dei rossoblu, dopo essere stato respinto un paio di volte, se ne va deluso. A quel punto decide di realizzare una maglia fatta a mano, con il dieci sulle spalle e il nome di Abdulkadir (centrocampista classe 1999) cresciuto nelle giovanili del club e nuovo astro nascente del calcio turco. Purtroppo, questo sforzo di fantasia non basta per riscuotere le simpatie dei suoi coetanei.

Finale commovente

È qui che entra in scena la magia: la madre, che ha assistito alla scena da lontano, ricama (rigorosamente a mano) la maglia ufficiale del Trabzonspor al figlio. Il bambino, quando riceve il regalo, sprigiona tutta la sua emozione baciando e stringendo a sé il prezioso dono. Il club di Trebisonda, attraverso Twitter, ha spiegato: “Abbiamo orgogliosamente ricamato i tradizionali motivi “keşan” (monaci), simbolo della nostra geografia! È qualcosa che ci appartiene, ed è sempre la maglia più bella. Sappiamo che se siamo fianco a fianco, nessuno ci ferma!”.

Il video, diventato virale sul web, ha riscosso i complimenti da tutto il mondo del calcio. Basta poco, per essere felici ed il calcio, nella sua semplicità, può riempire il cuore di grande e piccini. Grazie, Trabzonspor, per avercelo ricordato.

Ecco il video:

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DELL’AUTORE

Pagina Facebook dell’autore

Account Twitter autore

Seguici su:

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia

Account Twitter ufficiale Metropolitan Magazine Italia

Share.

About Author

Lascia un commento