Tutti i Colori dei Fuochi d’Artificio

0
Come ogni capodanno arrivano i fuochi d’artificio.

Gli spettacoli pirotecnici possono rappresentare un’attrattiva mozzafiato per grandi e piccini, non solo a capodanno, siano essi amatoriali o realizzati da registi professionisti.

Fondamentalmente i fuochi d’artificio sono fatti di polvere da sparo ma la polvere da sparo non ha colore; come si ottengono quindi tutti i diversi colori che illuminano il cielo la notte di capodanno per salutare l’arrivo del nuovo anno?

Spettacolo pirotecnico

Spettacolo pirotecnico, foto di Jamie Fenn

Esistono due meccanismi usati da chi fabbrica fuochi d’artificio per imprimere colore a piccoli e grandi capolavori pirotecnici:

L’incandescenza

L’incandescenza e` la luce emessa da un metallo quando viene scaldato. Il colore della radiazione luminosa emessa per incandescenza va dal rosso al bianco (questa proprieta` viene usata nelle vecchie lampadine ad incandescenza in cui un filo di tungsteno viene scaldato ad altissime temperature fino a diventare incandescente). Questo effetto viene ottenuto aggiungendo alla polvere da sparo “stelline” metalliche (generalmente polveri di magnesio o alluminio); riscaldate queste polveri rilasciano parte del calore sotto forma di radiazione luminosa rossa, arancione o gialla, a seconda della temperatura che raggiungono.

La luminescenza

Ovvero la capacita` degli atomi eccitati (facendogli assorbire energia) di emettere luce quando i suoi elettroni tornano allo stato fondamentale. Questi fotoni hanno un colore particolare specifico dell’atomo che li emette (e della sua configurazione elettronica, chi di noi non si ricorda i saggi alla fiamma?). Metalli e sali diversi producono colori diversi e vengono utilizzati per dare ai fuochi un particolare colore mescolandoli assieme alle polveri di metallo.

Fuochi d'artificio

Fuochi d’artificio. Foto di Roven Images

Comunque questa notte, mentre guardate i fuochi, cercate di non pensare se per quel rosso e` stato usato Litio oppure Stronzio e godetevi lo spettacolo pensando che abbiamo passato quasi un anno assieme parlando di scienza!

Buon 2019 a Tutti!

La Scienza Risponde

Share.

Lascia un commento