Gli USA fuori dai sentieri battuti

0

Gli USA sono pieni di delizie per ogni turista, sia che tu voglia vedere meraviglie naturali, come le cascate del Niagara, o partecipare a una rappresentazione di Broadway a New York, ma c’è una quantità completamente nascosta di attrazioni che la maggior parte delle persone (compresa la maggior parte degli americani) non vede mai.

Questo articolo ti porterà attraverso otto dei luoghi più interessanti che probabilmente non hai mai sentito nominare. Se ti piacerebbe visitare una di queste località uniche quest’anno, avrai bisogno di un passaporto, di un’ESTA statunitense (maggiori informazioni qui) e di un senso di meraviglia infantile sul mondo che ti circonda.

Amish Country, Pennsylvania

Se sei affascinato dagli Amish (conosciuti anche come gli olandesi della Pennsylvania), allora è d’obbligo un viaggio nella Contea di Lancaster. Qui potrai fare un viaggio indietro nel tempo fino al 1840 e vedere il mondo con occhi nuovi.

Ci sono diverse visite guidate dell’Amish Country, che ti permetteranno di vedere l’area e fornirti informazioni sulla comunità, rispettando allo stesso tempo il popolo Amish.

Supai, Arizona

Questo villaggio – situato all’interno del Grand Canyon! – ospita la più piccola tribù dei nativi americani negli USA, l’Havasupai. Uno dei punti di riferimento più belli a Supai è Havasu Falls, una cascata di 30 metri che presenta una vivida acqua turchese.

È un po’ difficile arrivare qui, perché non è collegato al resto degli Stati Uniti su strada, quindi l’unico modo per arrivare e partire è tramite elicottero, a piedi o su un mulo. In effetti, è l’unico posto negli Stati Uniti in cui la posta viene ancora consegnata con il mulo. Ciò lo rende sicuramente interessante per una storia di viaggio, vero?

Ghiacciaio di Mendenhall, Alaska

Questo ghiacciaio è famoso per le sue grandi caverne di ghiaccio cristalline, dove le cascate hanno scavato enormi caverne nel ghiaccio – perfetto per i fan di Frozen che vogliono “Let It Go”.

Queste grotte di ghiaccio sono accessibili solo in kayak, ma assicurati di andare con una guida esperta, in quanto possono essere difficili da navigare e il cambiamento climatico sta influenzando la dimensione e la forma delle grotte anno dopo anno.

The Z Lot, Michigan

Questo parcheggio a Detroit costituisce una sorta di installazione artistica attraverso cui si può guidare, con murales di oltre 25 artisti di strada. Fai soltanto attenzione quando lo percorri, ok?

Puoi anche prendere l’ascensore fino al tetto dell’edificio per vedere alcuni dei migliori panorami gratuiti sulle aree del centro. Questo è sicuramente un posto cult per i drogati della contro-cultura.

Hamilton Pool Preserve, Texas

Questa incredibile meraviglia naturale fu creata diverse migliaia di anni fa quando la terra crollò, mostrando una piscina turchese al di sotto e una cascata di 20 metri. Era ancora una zona remota nel 20° secolo, con pochi collegamenti di trasporto, ma sta lentamente accogliendo sempre più visitatori.

Questo è il luogo perfetto per allontanarsi da tutto e godersi davvero la bellezza della natura, poiché c’è un limite al numero di persone che possono visitare la riserva ogni giorno.

Thor’s Well, Oregon

Gli inghiottitoi sono raramente inclusi negli elenchi dei posti da visitare, ma questo, situato ai margini dell’Oregon Coast, merita decisamente il viaggio. Presumibilmente una volta era una grotta marina scavata da onde oceaniche, ma col tempo l’erosione ha causato il crollo del “tetto”. Ora, questo inghiottitoio gigante attrae visitatori che amano l’insolito – non solo dagli USA.

Fort Jefferson, Florida

Questa incompiuta fortezza isolana si trova a soli 100 chilometri da Key West e offre un interessante mix di architettura militare e ambiente tropicale.

Era conosciuta come l’isola del diavolo durante la guerra civile americana, quando i criminali dell’esercito dell’Unione furono mandati qui e lo consideravano un destino peggiore della morte. Tuttavia, al giorno d’oggi, i visitatori possono essere rassicurati dal fatto che si tratta di una tranquilla vacanza tropicale.

Wabasha Street Caves, Minnesota

Queste grotte nel centro di Saint Paul sono state scolpite nelle scogliere di arenaria a metà del 19° secolo, ma a differenza della maggior parte delle grotte, questa struttura è stata fatta dall’uomo.

Da allora, le grotte hanno avuto una vita interessante, anche durante il proibizionismo. Puoi persino scoprire la leggenda delle grotte attraverso una serie di tour a tema.

Hai deciso quale/i visitare come prossimo/i attrazione/i degli USA?

Share.

About Author

Atipico consumatore di cinema commerciale, adora tutto quello che odora di pop-corn appena saltati e provoca ardore emotivo. Ha pianto durante il finale di Endgame e questo è quanto basta.

Lascia un commento