Volley: Azzurri sempre in crescendo in World Cup

0

Tre vittorie nelle ultime quattro giornate di World Cup per l’Italia di coach Blengini che in mattinata si è imposta per 3-0 sull’Egitto

Dopo le due sconfitte iniziali è stata un netto crescendo la World Cup della nostra nazionale con tre vittorie nelle ultime quattro uscite in Giappone; dopo la vittoria sofferta in cinque set contro l’Argentina, gli Azzurri si sono imposti per 0-3 contro la Tunisia, prima di cedere contro la fortissima Polonia (seconda in classifica solo al Brasile), per 3-0. Alle 5.30 di questa mattina è arrivata per i nostri la terza vittoria nel torneo con il secco 3-0 rifilato all’Egitto.

Argentina-Italia 2-3

Contrasto a rete di Cavuto in World Cup
(Photo by Gazzetta dello Sport)

Blengini schiera all’inizio Antonov-Lavia come schiacciatori e Piano-Russo come centrali con gli Azzurri che soffrono molto l’attacco argentino; difatti i sudamericani si portano sul 2-0 nei primi due set (28-26 e 25-17) lasciando presagire la terza sconfitta in altrettante gare per l’Italia. Nel terzo set Chicco Blengini cambia gli interpreti con Candellaro e Cavuto per Russo e Antonov e la gara cambia volto: netto 12-25 azzurro che riapre i giochi prima del quarto set che i nostri portano a casa con un 18-25 per giocarsela tutta nel quinto set.

Sono ancora gli Azzurri a predominare il gioco con un 10-15 che chiude i conti per la prima vittoria italiana in World Cup, Nelli miglior realizzatore della squadra con 23 punti. Qui il tabellino.

Tunisia-Italia 0-3

Gabriele Nelli in azione contro la Tunisia
(Photo by Gazzetta dello Sport)

Dopo l’Argentina l’Italia trova un’altra vittoria, stavolta contro la Tunisia con un netto 0-3. Blengini schiera gli stessi che hanno battuto l’Albiceleste con Cavuto e Candellaro in campo insieme a capitan Piano, Lavia, Sbertoli e Nelli. È ancora quest’ultimo il grande protagonista di giornata, sono stati infatti decisivi i suoi 21 punti per battere la nazionale africana. Vittoria secca per gli Azzurri mai in dubbio con i parziali 19-25 21-25 e 18-25. Qui il tabellino del match.

Italia-Polonia 0-3

Nelli e Balaso in azione contro la Polonia
(Photo by Gazzetta dello Sport)

Troppo forte la Polonia due volte campione del mondo per questa Italia, la gara è una era lezione di volley per gli Azzurri che incassano un secco 0-3 dai polacchi. Blengini cambia ancora con Kooy e Cavuto da schiacciatori ma la Polonia è troppo forte per i nostri e lo dimostra nei primi due set chiusi entrambi sul 18-25 per lo 0-2. Nel terzo set gli Azzurri provano a giocarsela ma i biancorossi alla fine la chiudono sul 22-25 per lo 0-3 finale. Qui il tabellino del match.

Italia-Egitto 3-0

Dick Kooy in schiacciata contro l’Egitto
(Photo by FIPAV Facebook)

Nella mattinata di oggi è arrivata la terza vittoria per gli Azzurri che hanno battuto per 3-0 l’Egitto. Italia molto efficace offensivamente che mette in difficoltà i nordafricani nel primo set chiuso sul 25-19; nel secondo set l’attacco azzurro cala e il servizio di Kooy risulta essere decisivo per non lasciare il set agli egiziani, alla fine è 25-21 per gli Azzurri che si portano sul 2-0. Nel terzo set gli egiziani non mollano e restano incollati alla gara fino al 20-19, poi gli Azzurri trovano l’allungo decisivo per il 25-22 che chiude il match. Prestazione ottima per Kooy che chiude la gara con 18 punti. Qui il tabellino del match.

World Cup, la situazione delle altre

Siamo giunti ormai alla sesta giornata di questa World Cup, gli Azzurri si sono portati al sesto posto in classifica con 8 punti, dietro a corazzate come Brasile (in testa e imbattuto), Usa, Polonia, Russia e i padroni di casa del Giappone che sono al quarto posto in classifica. In coda zero vittorie per la Tunisia che si trova a meno uno dai prossimi avversari dell’Italia, l’Australia, ferma a una vittoria.

World Cup, la settima Giornata

Domani nella mattinata italiana (8.00) gli Azzurri torneranno in campo contro l’abbordabile Australia per cercare la quarta vittoria nel torneo. In campo anche il big match tra le due prime della classe Brasile e Usa.

Ecco il programma delle partite:

Argentina-Canada

Polonia-Egitto

Tunisia-Iran

ITALIA-Australia

Usa-Brasile

Giappone-Russia

Seguici su:

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia

Account Twitter ufficiale Metropolitan Magazine Italia

Share.

Lascia un commento