Zerocalcare alla Casa internazionale delle Donne: l’universo del Femminile nelle graphic novel

0

Prosegue l’estate di eventi alla Casa internazionale delle Donne di Roma. L’iniziativa, nata all’insegna dello slogan #lacasasiamotutte, vedrà il susseguirsi di incontri, spettacoli, concerti e proiezioni cinematografiche nel Palazzo del Buon Pastore per tutto il mese di luglio, fino a settembre. Lunedì 9 luglio, ore 21.00 sarà la volta del fumettista romano Michele Rech, aka Zerocalcare, ospite alla Casa per raccontare l’universo del Femminile nelle graphic novel.

www.casainternazionaledelledonne.org

Prosegue la rassegna di eventi alla Casa internazionale delle Donne di Roma: la manifestazione che nasce con l’obiettivo di sostenere e finanziare la resistenza di questa storica realtà del territorio.

Fonte: www.casainternazionaledelledonne.org

Inaugurata con Paola Turci, lo scorso 20 giugno, la rassegna estiva ha visto finora la partecipazione di numerosi artisti che hanno aderito alla manifestazione attraverso la Chiamata alle Arti: da Tosca, al duo Folk Rock Dunia Molina ed Enrico Capuano, alle musiciste di Musica Sostantivo Femminile, fino alle voci di Paola Cortellesi Sonia Bergamasco Anna Foglietta Paola Minaccioni Noemi Federica Rossellini Silvia Salvatori e Jasmine Trinca unite in un’unica performance.

Fonte: www.roma.repubblica.it

La Chiamata alle Arti contro ogni ipotesi di sfratto è stata annunciata dalla Casa durante la conferenza stampa dello scorso 24 maggio, in risposta alla mozione di chiusura pervenuta dal Comune di Roma con un documento che punta a “riallineare e promuovere il progetto Casa internazionale delle donne alle moderne esigenze dell’Amministrazione Capitolina”.

800mila euro, secondo le attestazioni del Comune, la cifra del debito non pagato, a fronte dei quali la Casa dichiara di averne pagati quasi 600mila di affitto dovuto.

Fonte: www.lastampa.it

La Casa è costituita dalle oltre trenta associazioni che ogni giorno vi operano all’interno, attraverso consulenze mediche e ostetriche, orientamento lavorativo, assistenza psicologica e supporto legale, sostegno per donne vittime di violenza di genere, fino ad includere le iniziative artistiche e culturali che ogni giorno animano il Palazzo del Buon Pastore. 

All’intimazione di sfratto, la Casa reagisce con una Chiamata alle Arti. Perché “Se la Casa chiama l’Arte risponde” e soprattutto se non ora, quando?

Fonte:www.comicon.it

Domani sera, ore 21 il bardo romano Michele Rech, aka Zerocalcare, sarà presente alla Casa internazionale delle Donne, per dialogare con Virginia Tonfoni (giornalista di Alias – Il Manifesto) e Sarah Di Nella (Libreria Tuba) sulla molteplicità di figure femminili che popolano il mondo delle graphic novel.

Per maggiori info consultare il sito:

http://www.casainternazionaledelledonne.org

“Zerocalcare e la narrazione del femminile nelle graphic novel”

09/07/2018
Incontro
Ore 21:00
Entrata: Via San Francesco di Sales 1a
Organizza: Casa Internazionale delle donne
Luogo: Cortile

 

 

Share.

About Author

Lascia un commento